attualita' posted by

ANCHE LE FIGARO AMMETTE CHE L’EURO E’ SOPRAVVALUTATO PER ALCUNI, E SOTTOVALUTATO PER LA GERMANIA. QUANDO SARA’ CAPITO IN ITALIA ?

 

Venerdì è uscito un articolo interessante sul Figarò , sia per il tema , sia per il media. Sono notizie di cui su scenarieconomici.it leggete da anni-

L’ultimo studio annuale del Fondo Monetario Internazionale sugli squilibri nei mezzi di pagamento ha infatti confermato che l’euro è una cattiva moneta, mal formata, mal pesata.

Premessa che abbiamo anche noi lo studio del FMI e che poi lo presenteremo in modo adeguato, Le Figarò si ferma a considerare euro “Francese” ed euro “Tedesco”. Dato che vi è una forte disparità di bilancia delle partite correnti, con un +261 miliardi per la Germania nei confronti dei partner UE, ed un -19 per la Francia. Da questo squilibrio nasce la considerazione che sarebbe necessario provvedere ad una SVALUTAZIONE dell’euro francese del 6,8% e quindi una rivalutazione di quello tedesco del 18%. Cioè , se volessimo far si che le bilance delle partite correnti  tornassero in equilibrio, dovremmo spezzare l’euro. L’equilibrio della bilancia commerciale è la base per evitare di continuare a costruire debito pubblico o privato di un paese nei confronti degli altri.

Al di la del dato , che poi riporteremo anche per l’Italia, è interessante perchè è un segnale nella politica franchese :

  • un giornale mainstream affronta il problema dello squilibrio dell’euro e dell’enorme surplus tedesco on il governo più filogermanico ed europeista degli ultimi tempi. Fronda in arrivo ?
  • Temi che in campagna elettorale sembravano riservati solo alla Le Pen, ora diventano dominio di tutti.

Quando ne vedremo parlare in Italia ??

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog