Euro crisis posted by

UN GRAFICO SOLO PER SMONTARE LA COTTARELLINOMICS

Grazie al mio vecchio amico Giacomo Bracci (della MMT) oggi affrontiamo il tema della Cottarellinomics.

Cottarelli su Twitter esibisce due paper del FMI in cui si dimostra che il livello del rapporto debito-PIL, di un campione di paesi Granger, causa negativamente la crescita di lungo periodo, ma positivamente quella di breve periodo, spacciandoli per prova definitiva di causalità.

Bracci suggerisce sia molto più interessante leggere Panizza e Presbitero (2013), che dimostrano come:
a) non sia possibile inferire alcun nesso di causalità chiaro dalla consistente mole di studi sul tema;
b) sicuramente non è possibile ottenere una soglia critica oltre la quale il rapporto debito/PIL dovrebbe essere contenuto.

La relazione fra debito/PIL e tasso di crescita in 16 Paesi OCSE è invece altamente non-lineare, come mostra la Figura 3 del paper di Panizza e Presbitero (2013):

Notate? NON-LINEARITY!

Cottarello Cottarello … ma cosa mo fai? Mi scivoli su una buccia di banana?

Link allo studio: http://docs.dises.univpm.it/web/quaderni/pdfmofir/Mofir078.pdf

Ad maiora.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog