crisi posted by

SUDAFRICA, ELEVATA DISOCCUPAZIONE E INDICE DI GINI

1

Lo so che parliamo di un paese agli antipodi rispetto all’Italia, ma oramai il mondo è tutto a portata di mano (di click). Pertanto oggi ci occupiamo di vedere come sono la situazione del lavoro e della disuguaglianza in Sudafrica.

Ci avvaliamo, per tale report, dei dati raccolti dal Fondo Monetario Internazionale che per anni ha dato una mano a questi ragazzi ottenendo, però, risultati sinceramente non eccelsi.

E vediamolo questo resoconto della situazione sudafricana.

Il Sud Africa ha un economia di mercato stabile, emergente e relativamente stabilite in termini macroeconomici. Tuttavia, ha un mercato del lavoro in cui le politiche del passato, che hanno cercato di proteggere il sistema di governo dell’apartheid, si sono dimostrate insostenibili dal punto di vista dell’equità e dello sviluppo stesso. La crescita del PIL degli anni passati ha poi accentuato la divergenza e l’intolleranza politica.

Delle politiche strutturali sono state intraprese per creare posti di lavoro ma, nonostante questo, ancora la disoccupazione è di circa il 25 per cento (Figura 3) e la disparità di reddito (indice Gini = 0,68) è una tra le più alta al mondo. Il persistere di una disoccupazione strutturale così elevata e di una simile disparità di reddito è significativo a livello macroeconomico e fonte di rischi per la sostenibilità delle politiche governative.

Insomma, del lavoro è stato fatto, non sappiamo né come, né quanto, ma sappiamo che nonostante lo sviluppo e le riforme fatte la disoccupazione elevata è strutturale:

SUDAFRICA DISOCCUPAZIONE

e la disuguaglianza persiste ed è molto alta, fra le più alte al mondo.

 

Maurizio Gustinicchi

Economia5Stelle

GUSTI E IL PROF 2

 

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog