debito posted by

Squilibri nei paesi UE 1999-2012: variazioni del Debito Pubblico e nellla Bilancia dei Pagamenti cumulata

Presentiamo una tabella che mostra l’andamento nei vari paesi europei di:

Il Rapporto tra Debito pubblico e PIL e la variazione cumulata tra il 1999 ed il 2012

– La variazione cumulata del saldo del conto corrente della bilancia dei pagamenti rispetto al PIL tra il 1999 ed il 2012

Si nota che:

– Nelle nazioni del Centro dell’Europa (Germania, Paesi Bassi, Belgio, Austria) la bilancia dei pagamenti ha accomulato un notevole saldo attivo nell’epoca dell’Euro, ed il debito pubblico complessibamente non s’e’ troppo deteriorato

– Nelle nazioni periferiche, la bilancia dei pagamenti ha accomulatosaldi passivi nell’epoca dell’Euro, ed il debito pubblico generalmente s’e’ fortemente deteriorato.

 gpg1 (61) - Copy - Copy

CONCLUSIONI

A) Appare evidente che alcune nazioni, quelle del Centro Europa,  hanno avuto vantaggi notevoli dall’introduzione dell’Euro, generando enormi saldi attivi nella bilancia dei pagamenti (e nella bilancia commerciale), che hanno sostenuto sostanzialmente il PIL, e che hanno permesso di non deteriorare troppo i rapporti tra Debito e PIL

B) Le nazioni periferiche, hanno avuto svantaggi notevoli dall’introduzione dell’Euro, con forti saldi passivi nella bilancia dei pagamenti (e nella bilancia commerciale),che hanno fatto esplodere i debiti privati che a loro volta si sono trasformati in debiti pubblici in occasione delle recenti crisi (evidenti i casi di Spagna, Portogallo, Irlanda e Grecia), o depresso il PIL e l’economia reale e le produzione (l’Italia ne e’ l’esempio piu’ calzante).

 

By GPG Imperatrice

Mail: gpg.sp@email.it

Facebook di GPG Imperatrice

Clicca Mi Piace e metti l’aggiornamento automatico sulla Pagina Facebook di Scenarieconomici.it

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog