Euro crisis posted by

Colossale arrampicata sugli specchi in difesa dell’euro da parte del SOLE24ORE

In occasione della RIVALUTAZIONE del Franco Svizzero da parte della Banca Centrale elvetica, il Sole 24 Ore smette le vesti di giornale economico per indossare quelle della propaganda Goebbelsiana.
Esce ieri questo pezzo, a firma di uno sconosciuto autore che riesce a inserire discorsi assurdi pur di difendere l’indifendibile.
RAGLIO24H 1
 
Dunque, fino a qualche tempo fa l’Euro era forte e il mantra tipico di questi signori era:
 “bene, la valuta forte ci protegge dalla speculazione”
 
Oggi che l’Euro si è svalutato sul dollaro e, conseguentemente doveva avvenire sul franco svizzero (per il quale il dollaro è un riferimento importante visti i rapporti tra le piazze finanziarie di Zurigo e Wall Street), quale mantra sostituisce quello della valuta forte che essendo RISERVA DI VALORE ci protegge dalla speculazione mondiale? Questo:
 
“lo stato svizzero è piccolo e non riesce a difendere la parità con l’euro dato il bazooka Q.E. che ha a disposizione una grande Banca Centrale come la BCE ed il suo governatore Mario Draghi”Questo giro di parole per evitare di dire: “Signori, stiamo precipitando a causa delle regole che ci siamo autoimposti”, questi quadrupedi evitano accuratamente di dire la verità, ovvero:

1) sono loro ad essersi rivalutati….non noi!…NOI commercialmente NON riusciamo a reggere la parità con loro…o meglio, loro sono così bravi ed attraenti che la loro valuta si rivaluta in continuazione, come è normale che accada in un paese in cui è del 15% sul PIL l’attivo delle loro Partite Correnti
FRANCU BP

2) il Q.E. di Mario Draghi non è nemmeno della BCE, il Q.E. è effettuato da ogni singolo stato in maniera autonoma…ognuno si tiene il suo debito…
3) la BCE ha dovuto prima spiegare ed ottenere l’autorizzazione della Merkel, quindi la BCE si dimostra non autonoma MA STRUTTURALMENTE SOTTOPOSTA alla Politica e, per giunta, Mario Draghi non conta niente avendo dovuto sottoporre il proprio operato al controllo della Politica Tedesca
4) NON condivisione del debito significa che la UE NON è uno stato ma solamente un’area di libero scambio dove le multinazionali definiscono le caratteristiche tecniche di ogni singolo prodotto realizzato e venduto
RAGLIATORI BEN PAGATI, almeno evitate figure barbine visto che ne va di mezzo la vostra professione!
MULI RIDENS
Maurizio Gustinicchi
Socio Sostenitore Lega Nord – Riscossa Italiana – Economia5Stelle
 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog