attualita' posted by

SHINZO ABE E MATTEO RENZI: 2 ELEZIONI CON RISULTATI DIFFERENTI! CHISSA’ COME MAI?

In pochissimo tempo, lo spazio di qualche settimana, abbiamo assistito alla vittoria dell’amabile Shinzo Abe:

Fig. 1: l’estroverso Shinzo Abe ripreso in uno dei rari momenti in cui esprime massima espansività

 

e alla pesante sconfitta del SALSICCIAIO:

Fig. 2: Il Salsicciaio in uno dei tanti momenti poco felici che di recente gli tocca sopportare

 

con immediati riflessi sulla sua presunta leadership (esponenti della sinistra e Piddini ne chiedono la testa) conquistata grazie al 40% e oltre delle europee del 2015.

In realtà, la pesantissima sconfitta, ricordo che Crocetta superò abbondantemente Musumeci e surclassò letteralmente Cancelleri nel 2012:

è la sconfitta della politica economica dell’intera sinistra, la quale, smarrita la difesa dei diritti sociali, si è concentrata solo su quelli civili (ius soli, insegnamenti Lgbt nelle scuole, ecc.) cn provvedimenti a costo zero per le casse pubbliche.

Nel fare questo, ha seguito pedissequamente i dettami che da Berlino e Francoforte gli erano arrivati.

Tutto questo non è stato fatto da SHINZO ABE. In quanto Premier di una nazione sovrana e con una banca centrale che lavora per il suo popolo, Shinzo Abe ha messo in campo tutte le frecce, che la Costituzione gli consentiva di avere, e le ha scagliate in ogni dove al fine di salvaguardare gli interessi dei giapponesi.

Per quanto sopra, si capisce che la sconfitta del Salsicciaio è figlia solamente del seguente dato:

Il PD ha difeso l’Euro, e il nascente impero degli Ostrogoti Berlinesi, accettando le conseguenti derive autoritarie contro i valori della società italiana, immigrazione selvaggia, distruzione del modus vivendi e della sua classe media, Shinzo Abe ha invece difeso il popolo giapponese.

Tutta qua la differenza, uno ha difeso il valore della moneta, l’altro l’occupazione della propria gente.

E ora entrambi hanno raccolto i frutti di quel che hanno seminato.

Caro Salsicciaio, ti rimane solo una cosa da fare, seguire fedelmente Aristofane ed il suo copione (I Cavalieri) e diventare anche tu POPULISTA.

Ad maiora.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog