Euro crisis posted by

SE RENZI E’ UNA DISGRAZIA, BERSANI E VENDOLA NON SONO DA MENO !

Al festival delle capre economiche possiamo iscrivere di diritto più o meno tutti i dirigenti del PD. Ma se alcuni, quelli che di mestiere fanno gli economisti, sono indubbiamente personaggi estremamente falsi e, quindi, pericolosi per il paese, i massimi dirigenti sono invece delle vere e proprie nullità in campo macroeconomico. E qui sta la disgrazia per gli italiani, il dover verificare ogni giorno quanto miseri, vuoti e di basso livello siano i guru del PD ma anche di tutta l’italica sinistra.

Il loro unico pensiero è guadagnare bene ed esser pagati con una moneta forte:

SINISTRA IGNORANTE 5

Pur di non avere pizze de fango in tasca sarebbero disponibili a crocifiggere le proprie madri, figurarsi sostituire gli italiani con schiavi provenienti dall’Africa da impiegare tramite caporalato nell’agricoltura o nei servizi, nonché nell’industria poco competitiva.

Ma il massimo, lo smacchiagiaguari lo ha dato con questo tweet:

SINISTRA IGNORANTE 1

Da brave “capre belanti”, pur di disarcionare il CAV la sinistra italiana si è legata, per non dire venduta, mani e piedi all’Eurozona, sicuri che l’area euro sarebbe diventata la locomotiva che avrebbe trainato l’economia.

Ovviamente ciò accade laddove colui che prende le decisioni è fondamentalmente una capra in campo economico. Questo poiché l’austerity, ovvero l’Euro che ne rappresenta lo strumento tecnico di applicazione dell’equazione, non prevede che i mercati interni fungano da motore di sviluppo economico ma, invece, un elemento letteralmente da sopprimere.

Difatti:

SINISTRA IGNORANTE 2

La disoccupazione regna sovrana in tutta Eurozona tranne che al centro dell’impero (Germania);

SINISTRA IGNORANTE 3

Le aziende, dovendo fronteggiare prezzi costantemente in calo, sono costrette a spingere l’acceleratore della moderazione salariale o, giocoforza, a delocalizzare!

SINISTRA IGNORANTE 4

E alla fine, le poche aziende che restano nel paese, avendo utili ridotti a zero per crescita costo del lavoro e diminuzione dei prezzi di vendita, generano colossali sofferenze bancarie al punto che probabilmente molte di esse dovranno sfruttare l’occasione del BAIL-IN bancario onde evitare di ribaltare sullo stato l’onere del fallimento bancario.

THAT IS PD !

Ma il problema è anche che non è che poi alla fin fine il resto della sinistra sia così migliore. Osservate l’amico Svendola:

SINISTRA IGNORANTE 6

Anche questo immenso statista dimostra di aver compreso niente dell’equazione di bilancio in equivalenza ricardiana….questa:

– per mezzo dell’azzeramento del deficit di stato;

– determina un incremento della disoccupazione;

– che a sua volta genera una redistribuzione dei redditi dal lavoro al capitale;

– che è il motivo per cui crescono le suesposte disuguaglianze!

Ne consegue che se si vuol ridurre la disuguaglianza tra le varie classi sociali in termini di reddito DOBBIAMO ELIMINARE IL PROBLEMA (EURO).

Quello che mi preoccupa è che essendosi saldato il PD con i centro di effettiva detenzione del potere (Assindustria, tecnocrazia europea e altri poteri dello stato), questi signori non riusciremo mai a disarcionarli. Prova ne è quanto avvenuto in Grecia.

Se così davvero fosse, allora spero che il meteorite previsto per settembre 2015 possa anticipare leggermente la data di arrivo, magari subito dopo ferragosto!

SINISTRA IGNORANTE 7

Maurizio Gustinicchi

A MAURI E IL PROF

1

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog