attualita' posted by

PMI Europe: cattive notizie

Salve a  tutti

oggi sono stati diffusi i dati PMI dei paesi europei. Il PMI (Purchasing Managers Index) è un indice che, sulla basi di un sistema a sondaggi , indica la fiducia dei manager industriali. Si tratta di uno strumento molto utilizzato per la previsione dell’andamento economico.

Nel PMI il valore base è 50, che indica una previsione di crescita 0 per l’economia. I valori inferiori a 50 indicano un decremento, quelli superiori un’aspettativa di crescita . Inoltre grande peso ha l’andamento dell’indice nel tempo, perchè espone l’evoluzione del grado di fiducia dei manager.

I risultati odierni per le economie europee sono per lo meno deludenti.

Paesi Bassi : 53,6 – massimo degli ultimi due mesi.

Italia : 53,2   – minimo degli ultimi due msi

Spagna : 52,9 – massimo da 49 mesi

Germania : 52,3 – minimo da 7 mesi

Grecia : 51 , 00   Minimo da 2 mesi

Austria : 50,9 : minimo da 10 mesi

Francia : 49,3 : minimo da 4 mesi.

 

A seguire l’andamento temporale in grafico.

PMI Europe PMI-Europe2

 

Notiamo che la Francia ha unPMI inferiore a 50 , quindi con aspettative di calo del settore manifatturiero, mentre anche la Germania tocca un minimo dal 2013 , con previsioni quindi sempre meno positive.

Anche l’economia tedesca, in un’Europa malata, non può che rallentare.

Cordiali Saluti

 

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog