Euro crisis posted by

PARTITO DEMOCRATICO E AUSTERITA’ ESPANSIVA: ILLUSTRAZIONE DEL MODELLO IMPOSTO AL PAESE (Faraoni, Sacerdoti e Schiavi)

Faccio seguito all’articolo “Il Franco CFA” di ieri da dove ho colto le seguenti, importanti, frasi, riportate in virgolettato, relative all’unione monetaria vigente in Africa:

“Nel marzo 2010 il presidente senegalese Abdoulaye Wade dichiarò: “Ritengo che adesso, dopo cinquant’anni di indipendenza, occorra rivedere la gestione monetaria. Se recupereremo il nostro potere monetario, potremo gestirlo meglio. Il Ghana ha una sua moneta e la gestisce bene, così come la Mauritania e il Gambia, che finanziano le loro economie”.

In più si riscontrano i “soliti noti” problemi noti delle aree valutarie comuni (leggasi ancora una volta: europea), ovvero debiti pubblici non comuni, tassi inflattivi differenti e livelli di sviluppo differenti non compensati che causano squilibri nelle bilance dei pagamenti a causa dell’alto valore per alcuni (o basso per altri) della valuta unica (su questo vi è un’ampia letteratura scientifica a riguardo…), lotta maniacale all’inflazione (anche a scapito degli investimenti e della crescita, come ricorda l’ex governatore della BCEAO Philippe-Henri Dacoury-Tabley, in quanto fa parte del mandato costitutivo. Non vi ricorda qualcosa?) e mancata diversificazione delle economie (nonostante sia passato mezzo secolo, continuano ancora a commerciare col Vecchio Continente, in particolare con la Francia, nonostante tutta l’Africa sub equatoriale stia volgendo lo sguardo ai paesi BRIICS), senza contare che il commercio fra l’UEMOA e la CEMAC è quasi nullo”

Perché riporto queste parole all’interno di un pezzo in cui sottolineo la responsabilità del Partito Democratico di fronte alla scelta della serietà data dall’AUSTERITA’ ESPANSIVA? Perché l’articolo descrive il medesimo modello oggi in essere nel nostro paese. Esso funziona perfettamente, funziona tanto bene al punto che laddove applicato correttamente porta sovente ad avere i seguenti risultati:

1) disinflazione; 2

) rivalutazione della moneta (che diventa forte e quindi pone i possessori al riparo dalla perdita di valore)

3) abbattimento del debito pubblico.

Questo accade nei paesi modello che applicano concretamente questa AUSTERITA’ ESPANSIVA. Eccone i bellissimi risultati riassunti in una sola slide:

29   Ma come si arriva a questi bellissimi risultati? Così: 30

Ecco, il modello che il PD ha pensato per il paese. Qui, ovviamente, siamo in assenza di genocidi stile africano, ma essi erano noti da decenni e si sapeva benissimo che a spingere le etnie a questi barbari comportamenti vi fosse l’austerità figlia della ricerca della lotta serrata all’inflazione.

Pertanto, perseguire nella ricerca del pareggio di bilancio, nella remissione forzata dei debiti pubblici per mezzo di surplus di bilancio è un deliberato disegno strategico volto a creare:

a – pochi superpagati dirigenti, tutti facenti parte di una ben precisa area politica (senza che la base arrivi a comprendere questa cosa);

b – milioni di schiavi sottopagati tra coloro che non hanno avuto il coraggio né di emigrare, né di suicidarsi!

Buona camicia a tutti.

Maurizio Gustinicchi

A

1

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog