attualita' posted by

ORDOLIBERISTI CON I BENI DEGLI ALTRI: GLI ULTIMI GOVERNI ITALIANI NON RIESCONO A VENDERE QUASI NULLA

 

Cari amici,

l’italia è il paese dove periodicamente si invocano “Patrimoniali per il rilancio”, vere e proprie bestialità ordoliberiste, insensate dal punto di vista logico, ma spinte dal desiderio di saccheggio dei nostri vicini. Eppure gli stessi governi europeisti degli ultimi 6 anni non riescono a combinare proprio nulla pure nelle vendite dei beni più semplici, e spesso, più inutili, di proprietà dello Stato.

Parliamo degli immobili. Come indicato dal giornale finanziario “Milano Finanza” dei circa 300 miliardi di immobili dello Stato e delle amministrazioni ad esso legate, solo 11 miliardi sono stati venduti negli ultimi 10 anni,

I governi che più dicono sì all’Europa sono proprio i più incapaci nel dismettere il patrimonio, e quasi mai raggiungono i propri obiettivi. Ad esempio nel 2016 lo Stato aveva previsto l’incasso di 1,15 miliardi di euro ed invece ha incassato solo 783 milioni. Le cause sono varie e quasi sempre imputabili agli organi pubblici, con valutazioni sbagliate, cambi di destinazione d’uso lunghissimi, beni legati da servitù assurde. Insomma è inutile cercare di vendere qualcosa se questo non è risultato vendibile in precedenza.

Insomma nel paese dove si pagano 40 miliardi

all’anno di tasse sul patrimonio lo Stato non riesce neanche a valorizzare qualche bene da vendere. Come sempre austeri ed ordoliberisti coi soldi degli altri.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog