attualita' posted by

OPSSS UNA BANCA PERDE I DATI DI 20 MILIONI DI CONTI CORRENTI, MA VOI NON PREOCCUPATEVI …

 

Cari amici,

state tranquilli con i vostri soldi in banca , perchè, sicuramente, a loro non succederà nulla, soprattutto perchè non siete correntisti, per ora, di una banca australiana. La Commonwealth Bank, una delle prime 7 banche australiane , ha perso  per errore i dati di 20 milioni di correntisti. Da quello che è filtrato due dischi magnetici per i dati, supporti normalmente utilizzati proprio per la loro sicurezza, molto superiore rispetto ai dischi rigidi ordinari, che dovevano essere distrutti per tutelare la privaci dei clienti, sono andati invece prsi, o meglio non si trovano più

Un fatto forse ancora più grave è che la notizia è stata tenuta segreta, perchè il fatto risale al 2016. I dati contenevano tutte le movimentazione dei conti, non i dati di accesso come i PIN, ma , chiaramente, questo non rende il fatto meno grave: ora qualcuno può conoscere i dati economici di 20 milioni di persone, chi ha pagato chi, cosa, quanti soldi ha sul conto corrente etc.

Tra l’altro la banca , ad una prima richiesta dell’Autorità per la privacy australiana (OAIC) aveva risposto che i nastri erano stati “Presumibilmente” distrutti, salvo poi , di fronte a richieste specifiche, dover ammettere di non aver idea di che fine avessero fatto.

Naturalmente però voi fidatevi sempre delle vostre banche, e di come queste conservano i vostri dati personali. Non siete mica in Australia !

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog