politica posted by

NON TU CURRO’, TU NO !

Non sono più attivista M5S, ora sono tesserato nella LEGA NORD e non me ne pento, ma una parola sul caso Currò la voglio spendere.

Rammento il convegno sul lavoro di Bastia Umbra,svoltosi prima delle Europee assieme a Tommaso, ho ancora le sue parole stampate nella mia mente:

“lo Stato deve intervenire nell’economia costruendo cose che servono ai cittadini e dare così lavoro laddove la cultura imprenditoriale non è molto sviluppata”

Devo dire che rimasi colpito dal suo intervento che aveva un po’ il sapore di Enrico Mattei!

Ora, invece, ho assistito ad un pietoso spettacolo televisivo in cui Tommaso Currò si appella al governo perché faccia le cose e, per questo, è disposto ad appoggiare il NIENTOLOGO.

Caro Tommaso, ora ti mostro chi hai deciso di appoggiare:

CURRO2

1) RENZI E’ UN GOLPISTA e, tanto per dire, è pure peggio dei colonnelli greci che in 6 anni di tirannia violarono la costituzione pochissime volte. Oltretutto non è mai passato per le elezioni!

2) RENZI E’ UN ORDOLIBERISTA, uno che dovrà attuare il pareggio di bilancio (ovvero consolidare l’antitesi di quello stato interventista che tanto ti esaltava); gli ordoliberisti sono turboliberisti della peggior specie, la Deutsche Bank è la banca al mondo che ha la minor percentuale di attività di prestito all’economia e la più alta di attività altamente speculative e quindi rischiosissime); l’ordoliberismo sostiene il superamento del modello costituzionale di società democratica (pluriclasse) tramite il “vincolo esterno” €uropeista-internazionalista.

CURRO4

3) RENZI E’ UN HAYEKIANO, ovvero un seguace di Von Hayek la cui proposta, la demarchia, basata sul minarchismo (dal greco potere minimo) in cui il potere dello Stato è ridotto al minimo, e sulla costituzione di caste-gruppi oligarchici al potere (vedere Legge, legislazione e libertà e Libertà economica e governo rappresentativo).

gian-luca-brambilla-anziani-assistenza-estero-1-770x495

4) RENZI E’ IL NULLA AL POTERE, un fantoccio manovrato dalla Merkel:

CURRO5

5) RENZI TERMINA LA SVENDITA DEL PATRIMONIO ITALIANO SENZA ALCUN RISULTATO POSITIVO PER IL PAESE, ANZI, PROSEGUENDO LA DISTRUZIONE DEL PIL CHE POI GENERA INCREMENTO DEL RAPPORTO DEBITO/PIL

CURRO6

Caro Tommaso, dopo non puoi prendertela con gli Italiani bravi se ti pubblicano queste caricature:

CURRO

Ricordati che per il rimorso GIUDA si è impiccato! Occhio…che è Natale!

Amicus verus, rara avis 
(Vero amico, uccello raro)
Mi spiace solo per Carriello!

Maurizio Gustinicchi

Socio Sostenitore Lega Nord – Riscossa Italiana

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog