crisi posted by

(Niente) Soldi a Cipro ed in Grecia

I monetaristi di mercato (MM) vogliono la stessa cosa dei teorici monetari moderni (MMT): politiche monetarie più aggressive. Contrariamente a MMT, i MM non vogliono che sia il governo a spendere i soldi, ma famiglie ed Imprese, e cio’ aumenterebbe  l’efficienza allocativa della spesa. Milton Friedman disse:

Non conosco nessun grave depressione, in qualsiasi paese o in qualsiasi momento, che non è stata accompagnata da un forte calo dello stock di moneta e ugualmentenon conosco alcun forte calo dello stock di denaro che non è stato accompagnato da una grave depressione“.

La storia non ha dimostrato che aveva torto su questo aspetto ne’ in Grecia, ne’ in Irlanda e ne’ a Cipro.

Guardate il tracollo dei depositi a Cipro

cyprus001

 

cyprus002

Qualcosa di gia’ visto: in Grecia.

 greece001

 

Questo fatto ovviamente non implica causalità semplice.

Il punto della questione è che la BCE ha tollerato corse agli sportelli di grandi dimensioni in Irlanda e in Grecia, che nel caso di Cipro s’e’ perfino tradotta in una distruzione di soldi ingegnerizzata.

Avrebbe potuto la BCE fare di piu’ per evitare  questi crolli di quantità di (deposito di) soldi? Ovviamente si, ma s’e’ preferita la strada della deflazione del debito (e quindi della crisi rovinosa dell’economia reale). 

 

Fonti: Real-World Economics Review Blog, Central Bank of Cyprus, Central Bank of Greece

 

By GPG Imperatrice

Mail: gpg.sp@email.it

Facebook di GPG Imperatrice

Clicca Mi Piace e metti l’aggiornamento automatico sulla Pagina Facebook di Scenarieconomici.it

Segui Scenarieconomici.it su Twitter

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog