Euro crisis posted by

MICHEL MARTONE: ABBIAMO RIFORMATO LE PENSIONI PER NON PAGARLE PIU’

Questa l’essenza dell’intervento odierno ad Omnibus La7 del giovane accademico membro del governo al tempo della Fornero.

L’Italia ha un debito pubblico troppo elevato e, quindi, per ridurlo era necessario tagliare le pensioni erogate (impedendo a tanti di arrivarci troppo giovani, a 60 anni si è ancora troppo giovani….meglio portare piano piano a 80 tale limite):

PicsArt_04-23-08.09.18

Il sacrificio, questa classe politica che assolutamente non ne vuol fare, lo ha richiesto anche a chi a quell’epoca sarebbe andato in pensione entro breve, la classe 1952:

PicsArt_04-23-08.15.19

In pratica, la politica ha deliberaramente deciso che sia meglio per gli italiani avere l’Euro, le banche massacrate, la precarietà nel lavoro a vita, il miraggio della pensione e le banche tedesche e francesi salve

FB_IMG_1461398555230

piuttosto che la lira, i cambi flessibili e le banche di stato (che hanno garantito per 50 anni pensioni, sanità e istruzione ad intere generazioni di Italiani).

Non fatevi ingannare, non è che non potevamo permetterci queste cose, essi hanno solo deciso politicamente che venissero meno!

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog