Uncategorized posted by

L’Indicatore Anticipatore Eurocoin a Dicembre a -0,27, conferma che il PIL dell’Area Euro nel 4 trimestre sara’ decisamente negativo

Pochi conoscono l’indicatore del ciclo economico dell’area dell’euro elaborato nella Banca d’Italia in collaborazione con il CEPR, New Eurocoin , che è una misura sintetica e tempestiva dello stato della congiuntura nell’area. Reputo questo indicatore il piu’ azzaccato nella stima in anticipo del PIL dell’area EURO.
L’indicatore e’ negativo da 15 mesi consecutivi, rende noto la Banca d’Italia. In dicembre €-coin si è attestato a -0,27% (esattamente come ad ottobre e novembre).

Il risultato riflette le valutazioni di famiglie e imprese, rilevate dalle inchieste congiunturali, che comunque restano nel complesso ancora sfavorevoli, anche se segnali di miglioramento vengono dai mercati finanziari, mentre resta pesante la situazione manifatturiera. 
chart1 650x400 LIndicatore Anticipatore Eurocoin a Dicembre a  0,27, conferma che il PIL dellArea Euro nel 4 trimestre sara decisamente negativo

Di seguito ho tradotto i dati dell’indicatore Eurocoin, trimestralizzando ed annualizzando i dati, e parimenti ho fatto col PIL.

 eurocoindicgpg LIndicatore Anticipatore Eurocoin a Dicembre a  0,27, conferma che il PIL dellArea Euro nel 4 trimestre sara decisamente negativo

CONCLUSIONI

Stima PIL Zona Euro del 4° Trimestre 2012:  il PIL dovrebbe essere avere un dato tra -0.5% e -0.8% sul 4° Trimestre 2011 (per l’Italia resteremo sul -2,0/-2,4% circa).
Restiamo in piena recessione  su scala Europea. Ricordo ai lettori che negli ultimi 17 anni, l’Italia ha sempre avuto una crescita tra lo 0,7% e 1,0% inferiore rispetto alla media Euro, ora siamo sotto di quasi il 2%, vista la manovra profondamente recessiva varata dal governo Monti

GPG Imperatrice

Seguitemi su  FACEBOOK
Contattami  gpg.sp@email.it

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog