Euro crisis posted by

L’ASSISTENTE SOCIALE DI CITTÀ DI CASTELLO CHE RIFORMA LA MACROECONOMIA PER FARSI E FARCI PIACERE L’EURO

Curioso siparietto in palestra, un paio di giorni or sono. Mentre discutevo di età pensionabile con un vecchio compagno di calcio (amatoriale), questi mi comunica che l’INPS lo manderà in pensione moooolto ma mooooolto tardi. Io gli faccio presente che si tratta di uno degli effetti dell’Euro, ossia di un regime di cambi da paese colonizzato.

Tanto che c’ero, mi lancio nello spiegare, all’ex De Rossi de noaltri, che se provi a dire a qualcuno che certi lavori usuranti vanno pensionati prima, poiché impossibili da eseguire a 69 anni, ti tacciano come POPULISTA.

A quel punto, un signore in ascolto interviene e dice:

“POPULISTA È SALVINI CHE SBRAITA CONTRO L’EURO. SAPPI CHE LA LIRA È QUELLA CHE CI HA FATTO CREARE IL DEBITO PUBBLICO CON LA SVALUTAZIONE…..L’EURO INVECE HA DATO STABILITÀ E CI HA SALVATI DAL DEBITO …..”

Mi volto verso il tomo e mi permetto di dire che, per quanto riguarda la svalutazione, è improprio chiamarla così, sarebbe più corretto parlare di riallineamento dei cambi (nominale e reale). È allora che il mio saccente compagno di palestra se ne esce con una frase che avrebbe sbaragliato persino Rinaldi o Bagnai:

“TU NON SAI QUELLO CHE DICI…..STAI DICENDO UNA MONTAGNA DI INESATTEZZE …IO INVECE SI CHE CONOSCO LE COSE…. SONO ESPERTO DI POLITICHE MONETARIE….PER LAVORO!”

Colpito dal piglio del mio interlocutore, dalla sicurezza mostrata dal galantuomo (che mi da, in pratica, del troglodita ignorante) avanzo umilmente una domanda: ‘che lavoro fai?”.

Questi mi risponde:

“SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE”

????????….?????…..??????…??????????????

Subito si scatena in me la famosa “scimmia assassina” (dell’etologo Konrad Lorenz) e gli riverso in un paio di minuti tanti di quei dati che il vento caldo prodotto dalla mia bocca in fiamme gli ha asciugato l’accappatoio!

Parte di quanto spiegato all’interno dello spogliatoio è riportato in questo breve passaggio.

Cosa ci dice/suggerisce il famosissimo vigile del fuoco (mondiale), il FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE?

Questo:

“nei paesi con politica debole IL CAMBIO FLESSIBILE È QUANTO DI MEGLIO PER UNA MIGLIOR PERFORMANCE FISCALE”

tradotto:
“DOVE NON VI SONO ÉLITE SCHIAVISTE AL POTERE, L’EURO NON SI PUÒ ADOTTARE POICHÉ METTE IN PERICOLO I CONTI PUBBLICI…..SAREBBE MEGLIO ADOTTARE IL CAMBIO FLESSIBILE”

 

Ed ancora:

“LA GERMANIA HA UNA MONETA SVALUTATA (si trova nel quadrante UNDERVALUED + CURRENT ACCOUNT POSITIVA) MENTRE L’ITALIA CE L’HA TROPPO FORTE (si trova nel quadrante OVERVALUED e CURRENT ACCOUNT NEGATIVA)

Chiudono le fabbriche?
Vi tagliano gli stipendi e/o le ore lavorative?

E’ L’EURO !

Ossia cambio fisso MARCO/LIRA per colpa del quale i salari in Italia saranno dimezzati ed assisteremo ad un fiume in piena di licenziamenti.

E il bello è che tra i primi ad esser colpiti vi saranno proprio i dipendenti pubblici come sto fesso dei Servizi Sociali.

“CHE LE RIFORME STRUTTURALI SIANO CON TE FRATELLO”

?????????

Ad maiora.

 

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog