attualita' posted by

I PRIMI PROVVEDIMENTI ECONOMICI DEL GOVERNO GIALLOVERDE (voglio vedere chi voterà contro)

Salire al governo a Giugno ed affrontare subito la manovra economica dei primi di ottobre non sarà impresa facile, specialmente in Italia, paese a cui Moscovici ha già spedito numerosi segnali di fumo.

La squadra di persone elette in Parlamento, però, lascia ben sperare.

Cercare di capire come si muoveranno non è semplice, dobbiamo ascoltare le parole di chi è nella stanza dei bottoni ed interpretare i messaggi.

In questo senso, ci aiuta molto quanto pronunciato da Bagnai in quel di Agorà

questa mattina.

Dalla sua bocca ho inteso le prime priorità e la strategia di questo governo:

1) Nessun aumento di aliquote Iva a gennaio;

2) Passaggio delle tasse aziendali dal 24% al 15 come in Germania, nella fiducia che tale passo saprà trasformarsi in un incremento occupazionale;

3) Pace fiscale per le aziende che hanno fatto regolare dichiarazione dei redditi ma che sono in difficoltà per effettuare i pagamenti, nonostante la piccola ripresa in atto;

4) sburocratizzazione della Pubblica Amministrazione.

La Flat Tax per i privati cittadini sarebbe rinviata al secondo anno (assieme al Reddito  di Cittadinanza, cosa di cui non ha fatto alcun cenno il Senatore) e non sarebbe ad aliquota unica, bensì a 2 aliquote.

Come finanzierà questa manovra il governo? I suoi uomini, alquanto preparati, andranno dal caro Moscovici che, quando era ministro in Francia fece deficit del 4 o 5%, chiedendo PARITÀ DI TRATTAMENTO con gli altri stati, fiduciosi che il deficit, fatto per rilanciare l’economia, sarà ben accettato dai mercati e agevolmente concesso dalla UE in conseguenza delle riforme sopra citate:

  • riforme mercatistiche come l’abbassamento delle tasse alle imprese;
  • la riduzione della vessatorietà del fisco;
  • la sburocratizzazione della Pubblica Amministrazione.

Il concetto di maggior deficit per far ripartire l’economia merita un successivo articolo, poiché Veroniken Von Romanis è stata artefice , in diretta, di una colossale gaffe sui numeri, Lei che si sente il top del top e che invece appare sempre più come l’alter ego in gonnella di CarCarlo (PierCottarelli o PierPadoan, scegliete voi).

(TO BE CONTINUED)


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog