attualita' posted by

Euro: perchè si parla di tapering e perchè questo non ci potrà essere…

BCE TLTRO III

 

Oggi sono stati pubblicati i dati relativi all’inflazione nell’area euro ad agosto, su base previsionale. L’inflazione dei prezzi al consumo nell’Eurozona dovrebbe accelerare al 3,0 percento su base annua nell’agosto 2021, dal 2,2 percento del mese precedente e ben al di sopra delle aspettative di mercato del 2,7 percento, secondo una stima preliminare. Ciò corrisponderebbe al più alto tasso d’inflazione dal novembre 2011, il che  ha innescato subito una certa discussione di politica monetaria nel board.

E infatti Holzmann, membro del board in carico alla BC Austriaca, ha subito colto l’occasione per chiedere un tapering, cioè un fine controllata, della politica di stimolo, e questo è  bastato per far ridurre il rendimento dei  Bund tedeschi decennali e far apprezzare l’euro sul dollaro. In realtà poi lo stesso Holzmann ha detto di aspettarsi una riduzione dell’inflazione nell’ultimo trimestre. La sua uscita è stata però subito contrastata dalla BC Finlandese, che ha affermato che non c’è da attendersi cambiamenti  nella politica monetaria.

Del resto come può cambiare questo strumento quando c’è una dicotomia netta nell’Eurozona. Abbiamo paesi come la Germania che ha un’inflazione al 3,9% , ma abbiamo la Francia che non arriva neanche al 2%

Abbiamo la Grecia all’1,4%

L’Italia pochissimo sopra al 2%

 

Il Portogallo attorno all’1,5%. Che facciamo delle politiche di restrizione monetaria per questi paesi, per mandare nuovamente l’inflazione a zero? Non solo, ma perfino Finlandia e Paesi Bassi sono sotto il 2%. In Europa c’è un problema inflattivo, si, ma è tutto tedesco. In realtà, tolta la Germania, avremmo un’inflazione ben l di sotto del 3%.

La fragilità del sistema euro, fatto da vagoni che vanno ognuno a una propria velocità rende difficile una politica monetaria restrittiva. Riprendendo la metafora del treno, si va alla velocità del vagone più lento, non di quello più veloce e se la motrice accelera nella deflazione rischia di spezzare il convoglio, cioè rischia di mandare in fumo l’euro stesso. Ecco perché, nonostante i tedeschi, non ci sarà nessun “Tapering” a breve.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal