crisi posted by

DISINFLAZIONE?…DEFLAZIONE, ALTRO CHE STORIE!

Si sente spesso dire che l’Italia è in disinflazione (ricercato risultato finale di un percorso nato nel 1986 e pensato dagli amici tedeschi per gli spreconi e spendaccioni paesi del sud-Europa).

Poche storie, questa è vera e propria DEFLAZIONE!

DEFLAZIONE SETTEMBRE 2014

Come vedete, siamo letteralmente sotto la linea dell0 zero.

Ora direte…VAAAAAAAABENE, OOOOOOCCHEI, I BENI LI PIAGHIAMO MENO E CIO’ E’ POSITIVO.

E’ vero, ma questo è solo uno dei lati della medaglia, perché se noi paghiamo meno i beni, le imprese incassano meno dalla vendita dei prodotti che (TEORICAMENTE) ci servono, e ciò non sempre rappresenta una cosa positiva, non ci credete? Guardate il grafico dei prezzi alla produzione:

DEFLAZIONE ALLA PRODUZIONE

Sono mesi che i prezzi sono negativi, si contraggono, e questo comporta (in caso di RIGIDITA’ DEL COSTO DEL LAVORO E DEI SERVIZI AD ESSO CONNESSI) la contrazione dei margini di guadagno (il cosiddetto MARGINE OPERATIVO LORDO).

Bene, se il Margine Operativo Lordo cala, cosa accade?

Che l’azienda non ha guadagni sufficienti per remunerare uno o più dei seguenti attori sociali:

– LO STATO (le aziende o non pagano o faticano a pagare le tasse);

– LE BANCHE (le aziende faticano a pagare gli interessi che trimestralmente le banche ci chiedono e faticano anche a rimborsare rate di prestiti o mutui);

– I SOCI (questi soggetti cominciano ad avere problemi nella regolare riscossione mensile delle proprie spettanze).

 

Quindi, attenzione a godere del continuo ribasso di pane, pasta, dolci o bibite, mobili o abiti, a fare da contraltare a tale riduzione, vi è sempre la difficoltà di innumerevoli attori sociali a far fronte con regolarità ai propri impegni di pagamento.

 

Maurizio Gustinicchi

Economia5Stelle

GUSTI E IL PROF 2

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog