Euro crisis posted by

DE PRAEDICTIONIBUS INIURAM: IL “DE BELLO GALLICO” DEL CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA (L’ARTE DELLE STRAMPALATE PREVISIONI ECONOMICHE)

Si può sistematicamente sbagliare nelle proprie previsioni?

No! Gettando in aria “n” volte una moneta la frequenza con cui viene croce alla lunga è 0.5 (50%)!

Eppure, nonostante la distribuzione “normale” delle probabilità di errore  (approssimato da una Gaussiana), qualcuno ci riesce, andando oltre l’infinito, oltre l’impossibile:

IL CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA!

Diretto da questo geGNO (che finalmente ci onoriamo di conoscere):

il CSC, pur in grado di esprimere concetti profondi ed utili, spesso si trasforma in un PRODUTTORE DI PANZANE A IOSA, rovinandosi letteralmente la reputazione. E tale attività è portata avanti talmente bene che quasi possono pensare di copiare Caio Giulio Cesare scrivendo un vero e proprio trattato in latino:

“DE PRAEDICTIONIBUS INIURAM”

Vi ricordate le famose promesse di crescita da TIGRE ASIATICA che mi portarono a dire “MI SA CHE QUESTI FUMANO PESANTE”?

 

Sappiamo tutti dopo come è andata vero?

?????????

Bene, oggi ne hanno combinata un’altra delle loro!

Dopo averci martellato per mesi con eventuali crisi della crescita in caso di vittoria del NO al Referendum:

 

“andremo di sicuro incontro ad una nuova recessione”

….se ne escono alzando la stima della crescita per il 2018:

 

????????

Io non ho parole! Ma non si vergognano di nulla?

Pazzesco!

Mi ricordo benissimo questa slide:

In qualunque azienda della mia zona sarebbero presi a calci dall’intero management della ditta!

Nel loro caso, dovrebbero essere perseguiti con punizioni corporali da tutti gli associati a Confindustria che pagano lautamente dei professionisti delle previsioni sbagliate ad arte!

Aurea mediocritas!

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog