attualita' posted by

CRIPTO: LOOPX SCAM, STREAMITY, NEWS E VARIE

 

 

Cari amici,

iniziamo con uno SCAM. LoopX.io una ico di lending è scomparsa dall’oggi al domani portandosi dietro un po’ di bei soldini. Chiuso il sito, chiuso il canale telegram cessati tutti i contatti esterni, è avvenuto il più classico dei “Prendi i soldo e scappa”. Nella pagina si prometteva il primo pagamento per il 16 febbraio e si metteva fretta per l’effettuazione dei pagamenti, spingendo a mettere molto “Gas”…

I soldi spariti non sono neppure pochi: dall’ultima immagine cache salvata da google si può risalire a 276,21 bitcoin e 2446,7 ethereum ricevuti, pari, al cambio attuale, ad oltre 4,5 milioni di dollari. Per aver messo su un ito qualche mese, un whitepaper ed un po’ di supporto telegram non è male, ci saltano fuori alcune Lamborghini…..

In totale le persone defraudate sono state circa 16 mila, sempre dai loro dati, e questo dovrebbe far riflettere. Seriamente 16.000 persone pensavano di guadagnare l’otto per cento alla settimana stando comodamente seduti a mangiare picca e bere birra davanti alla TV. La perdita media è stata di 281 dollari circa, il che ci fa pensar che non ci saranno suicidi, però  ragazzi, pensateci un secondo e ditemi se non è meglio buttare via i soldi in un modo diverso.

Veniamo a considerare qualcosa di serio. Mi hanno mandato il WP di Multiversum e penso di poter scriverne qualcosa entro la settimana. Oggi voglio invece spendere due parole su Streamity che partirà nei prossimi giorni.

STREAMITY è un exchange decentralizzato P2P la cui implementazione è collegata all’esecuzione di smart contract. Praticamente un smart contract su catena ethereum viene a garantire ogni passaggio della transazione, collegando anche le necessarie procedure KYC, ormai necessarie se si vuole operare in modo “Pulito”. La procedura presentata è la seguente:

  • il compratore emette l’ordine, indicando prezzo e quantità;
  • se il compratore non è autorizzato/iscritto, viene completata la KYC;
  • l’ordine è ricevuto e viene ricercato il possibile venditore;
  • verificato il venditore e la disponibilità della criptovaluta-valuta necessaria, vi è la conclusione dello smart contract p2p, che da un lato garantisce il pagamento e dall’altra la consegna della quantità di cripto desiderate. La mancanza di una dei due eventi annulla il contratto.

Al fianco di questa attività principale sono previste altre attività di piattaforma necessarie sia per lo svolgimento delle transazioni (piattaforma KYC) sia per attività informative ed educative, comprensivo di gestione del portafoglio personale ed analisi informativa delle ICO. Le commissioni sono decrescenti al crescere del numero di token acquistati, variando dal 2% sino allo 0,3%, comunque con delle soglie, sempre crescenti, esenti da spese.

Per quanto riguarda il token, su blockchain ethereum, la distribuzione dei token segue una suddivisione piuttosto classica per i token launch:

Saranno venduti 110 milioni di token nella ICO, dopo 20 milioni nella pre ICO. Questa è la scala di sconti offerti:

Soglia inferiore 0,5 milioni di dollari raccolti, con oiettivi crescenti al crescere della somma raccolta. Al raccoglimento di 20 milioni di dollari viene lanciata la piattaforma completa , con copertura su Europa ed Asia.

Punti forti del progetto:

  • molte controparti in appoggio ed auditing;
  • un progetto che va incontro alla necessità di exchange meno vulnerabili e diffusi, non soggetti ai problemi, ed alle limitazioni, degli exchange centralizzati;

Punti di debolezza:

  • un difetto anche minimo, può portare alla chiusura ed al fallimento dell’exchange, come è successo in Corea, Giappone e perfino qui in Italia con BitGrail. A priori non è possibile giudicare la qualità di programmazione;
  • settore competitivo con diverse altre aziende già presenti, come Eidoo ed Etherdelta, per cui i margini richiesti sembrano alti rispetto ai competitori.

NEWS

DOPO DRAGHI anche Cristine Lagarde si è occupata di criptovalute. Secondo il presidente del FMI sarà presto necessaria una regolazione per questo settore.

JP MORGAN: le criptovalute non scompariranno, evolveranno, cambieranno, magari i valori non sono certi, ma non scompariranno. S lo dice la banca di Jamie Dimon…

GIBILTERRA protrebbe essere il primo paese al mondo a predisporre una legislazione specifica per le ICO. L’obiettivo, chiaro, è quello di riuscire a diventare il loro luogo elettivo preferito.

 

Grazie per l’attenzione

Il Canale telegram specifico per le criptovalute: https://t.me/TWOCBLConsulting

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog