attualita' posted by

BRIDGEWATER TRIPLICA LA SUA SCOMMESSA CONTRO LE AZIONI ITALIANE PERCHE’ PREVEDE FORTE CRISI DOPO IL VOTO

 

Cari amici,

Ad ottobre il fondo speculativo Bridgewater era salito agli onori della cronaca perchè aveva scommesso 1,1 miliardi di dollari contro 18 società italiane, essenzialmente nel settore bancario, puntando su un loro ribasso.

La scommessa non deve essere andata poi cosi male, considerando i corsi. Tutto sta quando la posizione è stata chiusa. Vediamo Intesa:

Oppure UBI banca.

Queste due banche erano fra le “Shortate” da Bridgewater, e tutto dipende da quando il fondo ha chiuso la posizione. Nel trading tutto è questione di tempi e pare che solo 5 delle precedenti scommesse siano andate a buon fine.

Comunque Bridgewater ha deciso di rinnovare, anzi di replicare, la sua scommessa contro le aziende italiane, portandola a 3,3 miliardi ed aumentando il numero di società contro cui scommettere a 20, fra cui Atlantia, la società autostradale.

Ecco la lista belle posizioni short, che non comprende solo l’Italia, di Bridgewater

Chiaro che sulle banche italiane vi è ancora la spada di Damocle degli NPL, ma non può essere solo questo il fattore che spinge Bridgewater in questa direzione. Appare curioso che più i politici italiani vadano a “Rassicurare” i mercati, più vi siano posizioni negative contro le nostre aziende. Pare che queste rassicurazioni non siano poi tali e che quello che viene detto in questi ambienti non sia ben accolto. Oppure che certi investitori abbiano fonti di informazioni tali da far prevedere uno scenario del genere. Cosa potrebbe far prevedere uno scenario depressivo? Secondo la mia personalissima opinione due scenari opposti:

  • un governo “Di larghe intese” filoeuropeista, che accetti i diktat del 3% di deficit, di riduzione del debito, e che quindi porti il paese inevitabilmente verso una spirale depressiva;
  • un governo di forte rottura che conduca ad una situazione conflittuale con UE e BCE molto dura con quindi un improvviso calo delle quotazioni;

Sempre nella mia personale opinione , se facessi una scommessa short di breve periodo, vedrei più proficuo il secondo profilo, in quanto il primo è legato ad una discesa strutturale, ma che potrebbe non verificarsi nel brevissimo periodo, mentre il secondo è un crack secco per poi magari rientrare per avvantaggiarsi di una risalita.

Grazie per l’attenzione

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog