Euro crisis posted by

BREXIT: LE GRANDI BANCHE NON LASCERANNO LA CITY NONOSTANTE PAGHINO POLITICI PER PROMUOVERE PERMANENZA IN UE

E mentre i politici proBanche e proUe riescono ad incrementare notevolmente i propri guadagni lavorando per queste lobbies:

PicsArt_03-23-08.47.26

37.000 sterline dalla Barclays per parlare del referendum e della posizione di STAY IN UE:

PicsArt_03-23-08.49.59

22.000 dalla Pepsi, and so longPicsArt_03-23-08.48.04aggiungendo queste cifre a quelle guadagnate come membro del Parlamento, la Bancocrazia da un passo indietro e si dichiara comunque disponibile a restare nella city anche in caso di Brexit:

PicsArt_03-23-08.50.29

Gli studi realizzati sebbene parlino di calo degli affari denotano vantaggi notevoli della City come piazza finanziaria:

PicsArt_03-23-08.53.16

“Londra non sarà danneggiata come centro finanziario a carattere mondiale”

PicsArt_03-23-08.54.00

Il tutto mentre il paese, spinto anche dagli eventi di Parigi e Bruxelles, si prepara per lasciare la UE.

Un paese si è giàcorganizzato nel frattempo, Portsmouth ha già approvato la fuoriuscita unilaterale dalla UE:

PicsArt_03-23-08.54.51

La città intera auspica che la sua decisione sarà presto seguita da tutto il paese:

PicsArt_03-23-08.56.04

“Parigiii addiooooo”

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog