attualita' posted by

BORGHI 1 – DRAGHI 0: PALLA AL CENTRO

Alla fine Claudio Borghi ha vinto la sua guerra con Mario Draghi.

Da sempre la Bce vuol far credere al mondo che lo spread di un paese:

– dipenda dal debito pubblico e dalla credibilità del governo nel perseguire o meno ctiminali politiche di austerity

– non abbia correlazione alcuna con il “wathever it takes”:

Mentre Claudio Borghi ha sempre attribuito alla Bce la responsabilità di quanto accadeva e la via maestra per costruire uno scudo protettivo contro la speculazione per tutti gli stati:

Ora, dopo tanto discutere, l’annuncio di erogazione di un QE3 (in forma TLTRO):

comporta l’immediata caduta dello spread:

La UE sta andando a rotoli, Borghi, che lo sa benissimo, si gioca la carta del rilancio (forzare la situazione) e alla fine vince la sua mano di poker:

Il bluff di Draghi è stato magistralmente svelato da un ottimo giocatore di Poker, la BCE risulta essere il miglior scudo possibile contro lo spread!

Adesso i fatti dimostrano quanto da sempre vi diciamo, la Banca Centrale in mano alla politica è troppo importante per un paese.

Ad maiora.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


1

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog