Euro crisis posted by

BANCA D’ITALIA E LA VERGOGNOSA INERZIA VERSO LA DISOCCUPAZIONE ITALIANA

Era il lontano 2006 quando la mia vecchia squadra di calcio amatoriale esordisce su un campo di calcio sintetico in una piovosa sera invernale. Mai prima di allora avevamo giocato su un simile fondo e, ovviamente, questo sarà determinante per il risultato finale. Solitamente, sui campi d’erba quando la serata è piovosa il pallone scorre velocemente se non incontra delle pozzanghere. Bene, pensando che accadesse lo stesso su un tale fondo, i terzini della mia squadra lasciano scorrere le palle lunghe per gli esterni (a scavalcare i terzini) che i centrocampisti avversari sistematicamente lanciavano loro. In poco meno di 20 minuti già eravamo sotto di 4 goal prima ancora di capire il problema. Poco male, ci diamo una regolata e ripartiamo. Ma al termine del primo tempo siamo sotto di 6 goal.

Il secondo tempo cambia la musica, cambi di giocatori e cambio di modulo danno maggiore stabilità alla squadra che riesce, grazie al sottoscritto, a realizzare il goal della bandiera.

Li scatta qualcosa. Direte voi “avete pareggiato?”

No, abbiamo fatto ridere gli avversari poiché la nostra ala destra, il buon Roberto, insegnante di matematica, al nostro goal al decimo del secondo tempo urla così:

“dai che questi sono scarsi, li riprendiamo e vinciamo”.

Ovviamente il loro capitano, dalla parte opposta, in perfetto perugino gli risponde:

“cog _ _ _ _ _ stai sotto di 5 goal….chi è lo scarso?”

Eh beh!

Non aveva torto, infatti l’UNISTRA (Università degli Stranieri) poi vinse il campionato. Era uno squadrone composto di qualche perugino e tanti stranieri dell’università di Perugia. Vi erano anche discreti talenti, come le ali coreane.

Bene, direte voi cosa c’entra tutto questo con Banca d’Italia?

C’entra c’entra!
Perché quel grandissimo servitore del Popolo Italiano di Visco e la struttura che egli comanda, IL COVO SOCIOPATICO BANCA D’ITALIA, hanno avuto il coraggio di esultare per il grandissimo risultato attribuito al JOB ACT di Dicembre che avrebbe: “LEGGERMENTE INVERTITO LA TENDENZA”?.

VISCO4

Faccio presente che solo la FCA, per i suoi nuovi modelli, SUV e SUVVINO, Giulia e altri modelli che a maggio usciranno, dovrebbe averne assunti con interinale una larga parte!

Detto questo mi chiedo:

“MA COME E’ POSSIBILE CHE L’UNICA ISTITUZIONE ITALIANA CHE DAVVERO POTREBBE CAMBIARE IL VOLTO DELL’OCCUPAZIONE ITALIANA, GESTENDOSI IN AUTONOMIA UNA BELLA SERIE DI ALLENTAMENTI MONETARI A BASE DI NMS (LIRA), SIA CAPACE DI ESULTARE PER UN GOAL MESSO A SEGNO IN UNA PARTITA DOVE E’ SOTTO SEI GOAL A ZERO?”

Un solo commento mi esce: VERGOGNA!

Già! Ognuno dei funzionari e dipendenti di questa istituzione ha lauti e sicuri stipendi e, a questo punto, pagati sulla pelle dei poveri lavoratori del settore privato sottoposti a incredibili sofferenze lavorative e inenarrabili difficoltà anche nella vita privata. E tutto quello che questa istituzione riesce a dire è che il Job Act va bene e che poi sia necessario rilanciare il sistema formativo italiano?

VISCO

Cari Dirigenti e quadri Intermedi di Bankitalia, fissatevi in mente questo grafico

VISCO1

e poi, quando ogni mattina, alzandovi, vi guarderete allo specchio, chiedetevi “CHI SONO IO? VALE DAVVERO LA PENA VIVERE SEMPLICEMENTE PER UN DISCRETO STIPENDIO O NON VI SONO VALORI DI ORDINE SUPERIORE QUALI IL SERVIRE LA COLLETTIVITA’ E LA SOCIETA’ IN CUI SONO INSERITO ?”

Riflettendoci attentamente, forse riuscirete a capire che, come Bank Of England, siete gli unici che potrebbero davvero sterzare il Paese garantendo ai propri cittadini un futuro degno di questo nome!

VISCO 3

Bankitalia, redimiti, prendi le redini di questo martoriato paese e trascinalo fuori dalle secche di questa INSOPPORTABILE (per la nostra vista) E INSOSTENIBILE (per i conti del nostro stato) DISOCCUPAZIONE, ovviamente con una NMS. Solo tu puoi fare la differenza, non vi riusciranno mai né il Salsicciaio né la sua accolita di irresponsabili ed incompetenti PSEUDOMINISTRI !

“Lazzaro, alzati e cammina”

 

Maurizio Gustinicchi

Socio Sostenitore Lega Nord – Riscossa Italiana – Economia5Stelle

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog