attualita' posted by

Bagnai: «Banca d’Italia ipocrita, indica il debito sostenibile se di Sinistra, insostenibile se di Centrodestra»

Siamo in audizione di Banca d’Italia in Commissione Parlamentare, ed i funzionari pensano di essersela cavata quando interviene Alberto Bagnai, il quale fa notare come la Banca d’Italia indicasse come insostenibile un debito al 130 % del PIL, quando c’era il governo gialloverde, ma ora ritiene perfettamente sostenibile un debito al 150%.

Quindi alcune domande molto precise:

  • come calcola la sostenibilità del credito la Banca d’Italia?
  • da dove vengono i 500 futuri miliardi che saranno utilizzati in modo aggiuntivo per il PEPP? C’è una riserva segreta?

Le risposte mostrano una certa difficoltà da parte della Banca d’Italia che, comunque, è costretta ad ammettere che il debito pubblico è sempre stato sostenibile, anche quando la Banca do’Italia diceva il contrario.

Ringraziamo Inriverente.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito