euro posted by

Asfaltato Brunetta sull’euro: “non racconti baggianate”

Riportiamo un breve intervento del professor Valerio Malvezzi nella trasmissione “notizie oggi lineasera” di Canale Italia, nella puntata del 3 dicembre 2021.

C’è una dichiarazione del ministro Brunetta di pochi giorni fa, che dice: “noi siamo in stagnazione da quando c’è l’euro, ma non per l’euro”. Fa tutto un discorso in cui dice: “noi abbiamo avuto la crisi per il fatto che non abbiamo fatto le riforme, prima di entrare nell’euro”.

La dichiarazione del ministro della pubblica amministrazione è stata fatta in occasione della 14^ conferenza nazionale di statistica, lo scorso 30 novembre. L’estratto in questione lo potete ascoltare qui.

Ecco dunque la replica del prof Malvezzi, che ricorda molto bene gli anni di preparazione alla moneta unica.

Scusi signor ministro negli anni 90, quando dice che non sono state fatte le riforme, io ero in parlamento. Quindi può raccontare queste baggianate a chi non ha memoria. Lei si ricorda della riforma Dini delle pensioni? Lei si ricorda del pacchetto Treu del lavoro?

Lei si ricorda, soprattutto, delle privatizzazioni italiane? Che sono state la cosa per la quale noi abbiamo preso la medaglia d’oro, nel senso ironico che abbiamo privatizzato tutto. Lei forse non si ricorda chi era il direttore generale (NDR del Tesoro), mi pare si chiamasse, non mi viene il nome, forse Mario Draghi.

C’è un ricercatore del nostro gruppo – Win The Bank Research – al quale voglio dire un grazie, perché spiega con una sola linea, che il ragionamento del professor Brunetta, ministro della Repubblica, è fallace. Prendiamo l’unico dato che a me interessa: si chiama reddito reale degli italiani, cioè stiamo bene o non stiamo bene? C’è un indicatore economico chiarissimo.

Se non ci fosse correlazione vuol dire che se c’è una curva, possiamo ritenere che quella curva vada su l’anno in cui noi entriamo nell’euro? Possiamo ritenere che se quella curva, quando noi entriamo nell’euro, si piega è probabile che ci sia una correlazione? Adesso vi faccio vedere la curva.

Adesso vi faccio vedere cosa succede dal 1970 al 2020, questi sono i dati ufficiali (NDR della Commissione Europea). La vedete la curva che cresce? È il PIL pro capite in termini reali. A un certo punto, l’anno di introduzione dell’euro, la curva che cresce da trent’anni si blocca, si appiattisce e scende.

Allora dire che non c’è correlazione significa, quanto meno, essere in cattiva fede. Tutto qua, spero che la gente abbia capito.

Per chi volesse vedere la trasmissione integrale vada su questo link, e sotto l’intervento di Valerio Malvezzi oggetto dell’articolo.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal