Euro crisis posted by

APPROVATO IL CETA COL CANADA

Ci siamo …. il DUCACONTE MAZZANTI GENTILONI VIENDALMARE ha deciso di ultimare il massacro (gia’ in atto) del popolo italiano.

Nel silenzio dei media ha approvato il CETA:

ecco il comunicato stampa:

In esso si legge che l’intento e’ stabilire relazioni privilegiate:

Eppure l’arrivo del cetriolo lo si comprende bene leggendo il seguito del comunicato stampa:

“Si creano nuove opportunità per il commercio e gli investimenti tra le due sponde dell’Atlantico grazie a un migliore accesso al mercato per le merci e i servizi e a norme rafforzate in materia di scambi commerciali per gli operatori economici. Sul piano commerciale, si stima che il CETA determinerà una crescita dell’interscambio di beni e servizi con l’Ue del 22,9%, per circa 26 miliardi di euro. Benefici sono attesi anche per gli scambi con l’Italia, che nel 2015 è stata l’ottavo maggiore Paese fornitore ed il tredicesimo mercato di destinazione, con esportazioni verso il Canada per circa 7,3 miliardi di dollari canadesi.

L’Accordo garantirà comunque espressamente il diritto dei governi di legiferare nel settore delle politiche pubbliche, salvaguardando i servizi pubblici (approvvigionamento idrico, sanità, servizi sociali, istruzione) e dando la facoltà agli Stati membri di decidere quali servizi desiderano mantenere universali e pubblici e se sovvenzionarli o privatizzarli in futuro.”

SE NON LO AVETE CAPITO, LO STATO CEDERA’ ALLE MULTINAZIONALI TUTTI I SERVIZI PUBBLICI OGGI EROGATI DA QUESTI!

Bel futuro per i nostri figli!

Ah gia’! Renziloni ne e’ sprovvisto, come Macrón e la Merkel!

Ad maiora.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog