attualita' posted by

Uomini in armi: il soldato non vorrebbe uccidere, eppure lo fa. Perché?

 

Invece che guardare propaganda da un lato e dall’altro vi invito a chiudere la televisione, quello strumento diabolico che vi confonde e stordisce e guardare questa conferenza. Purtroppo è un po’ lunghetta, ma ci vuole del tempo per spiegare come mai un essere umano faccia la cosa che più gli ripugna: uccidere un altro essere umano.

Perché la paura più grande di un soldato non è quella di essere ucciso, ma quella di uccidere. L’assassinio intra specie non è qualcosa di normale e accettabile in natura. L’essere umano, nel suo intimo, lo aborrisce. Per ottenerlo sono necessari una serie di condizionamenti pavloviani, perché se no l’uomo non uccide. Uno snaturamento della psiche umana profondo.

Guardatevi questo video, anche a rate, perché è  un’ora ben spesa.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal