attualita' posted by

UNA MINACCIA FA TREMARE LA BCE, E NON E’ ITALIANA. (Come la Banca Centrale ha usato male il QE)

 

Cari amici

c’è un mostro che fa tremare perfino la BCE ed è un mostro che viene da lontano. Steinhoff International Holding NV è un gruppo finanziario Sud Africano che possiede marchi importanti come Conforama, Mattress Inc e Poundland. Questa settimana è stato rivelato uno scandalo contabile che ha cancellato 11 milioni di attivo della società e le cui conseguenze non sono state ancora ben determinate, ma che nel frattempo ha affondato i suoi corsi azionari.

I valori sono caduti del 90%, e questo è ovvio: è sparito l’attivo, e quindi il patrimonio. Poi questa holding ha investito in un settore ad altissimo rischio, cioè la distribuzione commerciale, per cui non c’è proprio nulla di cui stare allegri possedendo queste azioni, ed è forse meglio avere qualche criptovaluta basata su un buon progetto piuttosto che questo rudere.

Cosa c’entra la BCE, direte? Semplicemente la Steinhoff NV ha emesso  un bond scadenza 2025, che sono stati comprati ANCHE dalla Banca Centrale Europea i grande quantità, 800 milioni, all’interno del programma CSPP. Del resto si trattava di Bond  Baa3  di Moodys, migliore dei bond italiani, rating confermato nel giugno 2017.

Ed ecco lo Stato Patrimoniale BCE con gli acquisti (da Zerohedge)

Non si vede molto bene, ma la BCE possiede 800 milioni in questo titolo Steinhoff. Del resto abbiamo verificato rientrava fra gli acquisti CSPP, cioè il programma parte del QE in cui vengono fatti gli acquisti di aziende private.

Un titolo considerato fino all’acquisto , di grande sicurezza, peccato che sia letteralmente precipitato poco dopo gli acquisti da parte della banca centrale. La perdita per la BCE sarà di 400 milioni circa, ma insieme a lei tremeranno tanti Portfolio Manager di fondi pensione europei, e tanti pensionati, soprattutto nordici, che vedono svanire le loro rendite.

Quindi gli 800 milioni investiti dalla BCE si sono , letteralmente, dimezzati. Fallirà la BCE ? No, questo è sicuro perchè le banche centrali non possono fallire, ma resta significativo come l’ente che controlla il sistema bancario, che dovrebbe garantirne la sicurezza assoluta, colui che ha emesso l’addendum e che vorrebbe punire i risparmiatori che investono male, alla fine abbia preso un bidone pazzesco.

Tutte le istituzioni sono fatte da uomini, fallibili e discutibili. Gli uomini sbagliano, i rating sbagliano i computer sbagliano. Questo particolare viene spesso dimenticato e si pensa che “Superuomini” guidino l’Europa, quando, alla fine, sono persone comuni con competenze medie per il loro settore. La BCE ha sbagliato, ma state tranquilli che, di questo incidente, non troverete nessuna menzione nei media mainstream.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog