Seguici su

Attualità

Salute mentale: quali sono i costi medi per la psicoterapia?

Quali sono i costi medi per la psicoterapia e quali sono le ragioni per cui può essere importante intraprenderla

Pubblicato

il

Prendersi cura di sé stessi non significa soltanto mangiare bene e fare esercizio regolarmente, ma include anche attività volte a migliorare il benessere mentale. La salute fisica e quella psicologica sono fondamentali per stare bene, eppure sono poche le persone che si occupano di entrambe con la stessa sollecitudine. Se andare dal medico è scontato in presenza di dolori o sintomi fisici, non è altrettanto comune andare dallo psicologo per trattare un disturbo psichico come ansia o depressione. Ciò è dovuto allo stigma che circonda ancora l’argomento della salute mentale, oltre che a una scarsa consapevolezza riguardo al tema. Per questo tanti pensano alle sedute di psicoterapia come a un servizio di lusso, una spesa difficile da giustificare perché considerata superflua. Cerchiamo di capire allora quali sono i costi medi per la psicoterapia e quali sono le ragioni per cui può essere importante intraprenderla.

Qual è il prezzo delle sedute di psicoterapia

Per parlare del prezzo della psicoterapia è innanzitutto utile distinguerla da una seduta di consulenza con uno psicologo. La psicoterapia tratta disturbi psichici e difficoltà a livello mentale ed emotivo attraverso strumenti e tecniche specifici, in base al modello clinico in cui il terapeuta si è specializzato. Le consulenze con uno psicologo sono invece un’occasione di supporto meno strutturata, e hanno generalmente un prezzo inferiore rispetto alla psicoterapia

Secondo il tariffario pubblicato sul sito dell’Ordine degli psicologi, il prezzo per la psicoterapia individuale si dovrebbe mantenere tra i 40 e i 140 euro per una seduta di 45-60 minuti. Il costo medio di un colloquio di psicoterapia in Italia è tra i 70 e gli 80 euro, ma può variare in modo consistente in base a diversi fattori. I terapeuti con ambulatorio in un’area centrale delle grandi città hanno spesso tariffe più alte, che arrivano anche a 90 o 100 euro a seduta. Altri elementi che influenzano il costo della terapia sono gli anni di esperienza del professionista, la sua formazione, e la sua specializzazione. Bisogna inoltre tenere a mente che la terapia di coppia costa più di quella individuale, solitamente tra gli 80 e i 120 euro, mentre quella di gruppo è più economica con un prezzo medio di 40-60 euro. Un’altra modalità di psicoterapia che in genere ha tariffe più ridotte è quella attraverso piattaforme online come Serenis, che offrono sedute individuali al costo di circa 50 euro. Con la terapia in rete si deve inoltre valutare il risparmio di tempo e denaro ottenuto evitando gli spostamenti in macchina o sui mezzi pubblici. 

Vale la pena di iniziare la psicoterapia?

È comprensibile che, specialmente in momenti di incertezza socio-economica come quello attuale, molti pensino alla terapia come a un servizio che non si possono permettere. Del resto, i dati mostrano che effettivamente il prezzo delle sedute con uno psicoterapeuta in Italia è più alto in relazione agli stipendi medi rispetto agli altri paesi europei. Bisogna però valutare le possibili conseguenze per chi continua a vivere con un disturbo psichico o con una condizione di disagio mentale non trattati. L’impatto sulla qualità della vita può a lungo termine essere piuttosto grave, comportando a volte problemi nella vita lavorativa, logoramento delle relazioni personali, difficoltà negli studi e isolamento sociale. Non è raro, inoltre, che ignorare un disturbo come ansia o depressione aumenti il rischio di problemi di salute fisica, perché quando ci si trova in uno stato di malessere emotivo può essere complesso anche svolgere attività quotidiane come cucinare o uscire di casa. Così come non penseremmo di ignorare una frattura o una malattia cardiocircolatoria, dovremmo valutare i disturbi psichici in modo simile, cercando opzioni di trattamento non appena si presentano.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento