produzione industriale posted by

Rapporto – Produzione Industriale Gennaio 2013: gli stati del Nord Europa iniziano ad avere andamenti simili ai periferici

L’Istat ha comunicato i dati della produzione industriale Italiana. Qui parte del comunicato.

A gennaio 2013 l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenta, rispetto a dicembre 2012, dello 0,8%. Nella media del trimestre novembre-gennaio l’indice scende dell’1,9% rispetto al trimestre immediatamente precedente.

Corretto per gli effetti di calendario, a gennaio l’indice diminuisce in termini tendenziali del 3,6% (i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 21 di gennaio 2012).

Letto cosi’ vuol dire poco. Traducendo, la produzione Italiana continua a calare, ma tutto sommato il calo tende ad attenuarsi, cosa piuttosto evidente dai grafici sottostanti. La ragione sta nella ripresa dell’export extra-UE di cui abbiamo ampiamente parlato.

gpg1 (68) - Copy - Copy

 

LA PRODUZIONE INDUSTRIALE EUROPEA: DA 6 MESI A QUESTA PARTE GERMANIA E FRANCIA HANNO DINAMICHE DESTAGIONALIZZATE PERFETTAMENTE ALLINEATE AD ITALIA E SPAGNA

Di seguito evidenziamo i dati mensili destagionalizzati in Europa. Si nota che:

– fino a luglio 2012 la produzione industriale collassava in Spagna ed Italia (causa collasso dei mercati interni per l’austerity imposta), mentre la Germania continuava a crescere (per la tenuta del mercato interno ed il buon andamento dell’export)

– da luglio 2012 la produzione industriale collassa anche in Germania, con andamenti semestrali perfino peggiori di Spagna ed Italia (in sintesi queste ultime hanno riacquisito un minimo di vitalita’ sul fronte dell’export per il riallineamento del costo del lavoro ed altri fattori, ed hanno fatto meglio della Germania, pur avendo mercati interni con andamenti ancora peggiori della germania stessa)

gpg1 (69) - Copy - Copy

 

Conclusioni: e’ verosimile che gia’ in primavera gli andamenti di produzione industriale della Germania (variazione anno su anno) si allineeranno a quelle di Spagna ed Italia (la cosa e’ gia’ avvenuta con Francia e UK). L’Europa si avvita su se’ stessa, e paradossalmente nel sud europa c’e’ qualche segnale di risveglio, grazie alle esportazioni extra-europee.

 

By GPG Imperatrice

Mail: gpg.sp@email.it

Facebook di GPG Imperatrice

Clicca Mi Piace e metti l’aggiornamento automatico sulla Pagina Facebook di Scenarieconomici.it

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog