attualita' posted by

Quanto male pensano i vari paesi degli USA?

Una interessante ricerca, alla vigilia di un possibile conflitto con l’Iran è stata svolta da Ipsos MORI in 24 paesi per chiedere se gli USA utilizzino la propria influenza per il bene o per il male. Insomma nell’eterna lotta fra malvagio e buono, da che parte pendono gli USA.

Ecco il risultato , paese per paese, rielaborato da Statista

la percentuale si riferisce a coloro che vedono gli USA malvagi. In Iran sono il 31%, ma in Arabia Saudita, che è parte attiva nel conflitto diplomatico attuale e militare futuro, sono solo il 25%. Insomma gli USA non sono amati da nessuna delle due parti in gioco, eppure hanno investito enormi mezzi per schierarsi e sostenere la monarchia saudita.  La media della UE è del 9%  con il Regno Unito leggermente al di sopra, mentre le percentuali russe, 23% e cinesi, 20%, sono piuttosto comprensibili.  Curiosamente perfino gli stessi cittadini americani ritengono, con  una percentuale non bassissima che il proprio governo sia dalla parte sbagliata, e curiosa è anche la percentuale alta di israeliani, il 24% poco grati con le posizioni fortemente a loro favore assunte dal governo Trump.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi