attualita' posted by

L’ennesimo peto della BCE non smuoverà il masso della stagnazione in EuroZona

Durante la conferenza stampa di oggi Draghi ha comunicato le seguenti misure supplementari decise dal Consiglio Direttivo della BCE:

  1. Aumento degli acquisti mensili da €60 a €80 miliardi da aprile.
  2. Taglio del tasso principale di rifinanziamento al minimo storico dello 0,0%.
  3. Quattro nuove maxi-prestiti alle banche (TLTRO) a tassi negativi dello 0,4% a partire dal mese di giugno, della durata di 4 anni.
  4. Taglio del tasso sui depositi da -0,30% a -0,40%.
  5.  Taglio del tasso sui prestiti marginali da 0,30% a 0,25%.
  6. Inclusione nel QE di obbligazioni ‘investment grade’ in euro emesse da società non bancarie stabilite nella zona euro.

 

Le misure sono abbastanza impressionanti sulla carta, ma sono anche le ultime munizioni del bazooka di Draghi (o le penultime …). L’euro dopo un breve calo sul dollaro ha recuperato i valori iniziali, lo spread BTP/Bund è sceso sotto da 116 a 105 punti per poi riprendere a salire verso i 110.

 

Spread

La borsa italiana dopo una fiammata del +3,5 all’annuncio di Draghi sta riducendo i guadagni e vista la tendenza chiuderà probabilmente ancora più bassa.

borsa

 

L’euro invece di indebolirsi dopo un calo iniziale sotto 1.09  si è apprezzato andando sopra il valore di apertura:

Cambio

 

La reazione tiepida se non negativa dei mercati conferma la nostra opinione: senza un’azione decisa di stimolo della domanda (il QE for People o Helicopter Money del pezzo di Antonio Rinaldi) la battaglia della BCE contro la deflazione e la stagnazione avrà poco successo: “la vera sfida è far arrivare all’economia reale e non a quella finanziaria il QE” (Rinaldi)

Il rallentamento della domanda mondiale e la scarsa propensione al consumo delle famiglie europee, dovuta alle politiche di austerità in essere, non puo’ essere compensato da politiche supply-side che agiscono solo sul lato dell’offerta andando ad arricchire banche ed élite che lucrano sull’intermediazione finanziaria.

 

Grafici utilizzati:

http://it.investing.com/currencies/eur-usd

http://www.ricerca24.ilsole24ore.com

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog