conti pubblici posted by

LE BALLE SPAZIALI DELLA BONAFE’ (PD) SULLA RIDUZIONE DELLE TASSE (mentirosa come il suo mentore e capo Renzettino)

Prendo spunto dal tweet del mio amico Francesco Mosca:

BONAFE' E LE BALLE SPAZIALI

per dare il via ad una OPERAZIONE VERITA’: IL COMANDANTE RENZETTINO E LA SUA SCHIERA DI INCOMPETENTI E PRESUNTUOSI OLIGARCHI HANNO DAVVERO RIDOTTO LA TASSAZIONE IN ITALIA?

Ovviamente no…..anticipando un pezzo dedicato all’argomento, vi presento il PROGRAMMA CHE FORSE DON CHUCK CASTORO ANCORA NON HA COMPRESO BENE COME LEGGERE:

Screenshot_3

Allora ve la spiegherò io passo per passo!

Il Pil nominale 2014 è 1616 miliardi di euro.

Sul DEF esso è riportato a 1639 miliardi, tasso di crescita REALE+INFLAZIONE dell’1,4%.

A mio avviso la crescita sarà negativa e considerato che ancora siamo in deflazione, al massimo con la spinta del QE di Draghi da export e da ripresa dell’inflazione potremo fare (VOGLIO ESSERE MOLTO MA MOLTO GENEROSO) un 0,2%!

Di tal guisa, il vero PIL diventerebbe 1620 miliardi!

Dato che le entrate sono programmate passare da 777 miliardi d 786, ne risultano 11 miliardi di entrate in più per una crescita di 1,1%!

Ergo, il rapporto ENTRATE / PIL che potremmo chiamare GLOBAL TAX INDEX passa dal 48,1% al 48,5%!

E volendo essere cattivi sino in fondo, dovremmo anche scorporare una parte di PIL, quella relativa alla stime pari al 17%:

–  dell’uso di stupefacenti da parte dei giovani,

– del fatturato presunto effettuate dalle prostitute (manco fossero stati capaci di quantificarne l’esistenza, il giro d’affari e i prezzi unitari),

– del nero stimato nel paese.

 

Di tal guisa, il PIL 2014 diventerebbe 1342 miliardi e quello 2015 1341.

In funzione di questi dati, il REAL GLOBAL TAX INDEX diverrebbe:

2014 = 57,93%

2015 = 58,61%.

 

A nulla vale lo sventolio quotidiano in TV del vero DEF (perché secondo il clan Renziano questa sarebbe la LEGGE DI STABILITA’ mentre il vero DEF SAREBBE COMPOSTO DI 2 PAGINETTE IN CUI IL GRANDISSIMO GUTGELD HA INDIVIDUATO MILIARDI E MILIARDI DI TAGLI AL PUNTO DI RIUSCIRE A RIDURRE LA TASSAZIONE IN ITALIA SENZA TAGLIARE IN ALCUN MODO NE’ I TRASFERIMENTI AGLI ENTI LOCALI NE’ I REALTIVI SERVIZI CHE I CITTADINI NORMALMENTE OTTENGONO DA  STATO, REGIONI, PROVINCIE E COMUNI).

 

Uah uah uah !

 

E pensare che a dire queste cose è stata anche la mia concittadina ANNA ASCANI, piddina come DON CHUCK CASTORO !

Immagine BALLE SPAZIALI !

 

Maurizio Gustinicchi

A MAURI E IL PROF

 

1

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog