attualita' posted by

LA “RIPRESA A K”: RICCHI SEMPRE PIU’ RICCHI, POVERI SEMPRE PIU’ POVERI

 

Come sarà la ripresa dopo il Covid-19? quello che indicano i dati è quanto mai inquietante. La ripresa non sarà sicuramente a V, a W o a L. Molto probabilmente questa ripresa sarà a K.

Che significa “Ripresa a K”. Significa che si vedrà una divisione sempre più netta fra i percettori di redditi bassi, che diventeranno più poveri perchè colpiti maggiormente dalla disoccupazione, mentre dall’altra parte ci saranno i ricchi, sempre più ricchi,

Vediamo che cosa sta succedendo prendendo come esempio gli USA, in un grafico che indica l’andamento dell’occupazione per chi guadagna oltre 65 mila dollari, linea rossa, e chi ne guadagna meno di 27 mila, linea blu:

Come vediamo chi ottiene delle paghe elevate, ha pagato molto meno a livello di disoccupazione, la crisi. Quindi il rico è stato molto più tutelato e chi ha perso il lavoro lo ha ritrovato, tornando ai livelli occupazionali ante Covid-19. Al contrario chi aveva dei redditi bassi non solo ha pagato la crisi immediata in modo molto più forte a livello occupazionale, ma la ripresa ha lasciato l’occupazione a livelli molto più bassi, circa il 20% in meno, rispetto al periodo pre-covid. Quindi il ricco è rimasto ricco e garantito, il povero è diventato più povero.

Vediamo un grafico che mostra chiaramente come la perdita di occupazione si crescente al decrescere del reddito, il tutto analizzato mese per mese.

Perchè si è verificato tutto questo ? Possiamo provare a  dare alcune spiegazioni:

  • i lavoratori a basso reddito erano legati molto spesso a servizi personali (ristorazione , cura della persona etc) ed i loro settori industriali non si sono ancora ripresi;
  • al contrario molti lavoratori ad alto reddito hanno conservato facilmente il lavoro potendosi adattare più facilmente alle forme di lavoro  distanza.

Quindi l crisi ha, come effetto, quello di moltiplicare le differenze sociali. Un fenomeno simile si sè prodotto in Italia fra lavoratori garantiti (per ora…) e quelli non garantiti. Però a questo fenomeno dedicheremo un articolo a parte.

 

 

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal