Seguici su

Attualità

La Cina Accelera la produzione del J-20 Mighty Dragon contro F 22 e F 35 americani

Pubblicato

il

 

La Cina ha accelerato la produzione del suo Mighty Dragon, il caccia stealth jengdu J-20, in impianti di produzione di prim’ordine nel Paese, per eguagliare la tecnologia di potenza aerea degli Stati Uniti nella regione. Secondo quanto riportato domenica dal South China Morning Post (SCMP), l’Esercito Popolare di Liberazione (PLA) sta utilizzando linee di produzione pulsanti “di livello mondiale” per accelerare la consegna dei suoi caccia avanzati.

“L’aumento della produzione di J-20 ha lo scopo di bilanciare il crescente dispiegamento nella regione da parte degli Stati Uniti del loro aereo da superiorità aerea dominante, l’F-22, e di un altro caccia stealth di quinta generazione, l’F-35”, ha dichiarato un insider militare. “L’applicazione delle nuove linee di produzione pulsanti e dei motori nazionali ha spinto il numero di J-20 a eguagliare, o addirittura superare, il numero di F-22 Raptor statunitensi”

Sulla base dei numeri di serie e di funzionamento dipinti sugli aerei esposti all’air show di questo mese a Zhuhai, nella provincia di Guangdong, le stime precedenti suggerivano che la Cina potrebbe aver costruito almeno 200 J-20.

I numeri di serie dipinti su due dei quattro J-20 esposti all’air show hanno rivelato che Chengdu Aircraft Industry Group, lo sviluppatore del velivolo, ne ha consegnati almeno 140 nei suoi blocchi più recenti, il terzo e il quarto, ha affermato U.S. Defence News all’inizio del mese, citando l’esperto di aviazione militare Andreas Rupprecht. Si sostiene che l’invio da parte degli Stati Uniti di oltre 100 F-35 in Giappone e Corea del Sud nel 2017 abbia portato all’introduzione dei J-20 nella PLA.

Un aereo può essere assemblato utilizzando una linea di produzione continua una volta raggiunta la fase di assemblaggio finale, che richiede l’assemblaggio accurato dei grandi componenti strutturali e dei sistemi di controllo del volo, tra cui la cabina di pilotaggio, i motori, le ali, la coda, il carrello di atterraggio e il sistema di armamento.

Secondo Lockheed Martin, il fatto che le stazioni del sistema di allineamento e accoppiamento elettronico standardizzato siano tutte disposte verticalmente con piattaforme mobili consente di completare un maggior numero di lavori in un tempo più breve.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito