conti pubblici posted by

Fabbisogno del settore statale: nei primi 10 mesi del 2013 esplode a 87,1 miliardi (+28,8 miliardi sul 2012)

Qui il tranquillizzante comunicato del Ministero dell’Economia:

ministero-economia

FABBISOGNO OTTOBRE: 11,5 MILIARDI, IN LINEA CON LE PREVISIONI

Nel mese di ottobre 2013 si è realizzato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 11.500 milioni, che si confronta con il fabbisogno di 13.041 milioni del mese di ottobre 2012. Il dato e’ in linea con le stime di fine anno.

Il fabbisogno del mese registra un miglioramento pari a circa 1.500 milioni, nonostante l’accelerazione della dinamica dei prelievi delle amministrazione pubbliche per circa 2.200 milioni, in relazione soprattutto al pagamento dei debiti pregressi. Nel confronto con lo stesso mese dell’anno precedente, si segnalano maggiori incassi da delega unica (F24) per circa 900 milioni e il minor versamento, per circa 2.800 milioni, per la sottoscrizione del capitale ESM (European Stability Mechanism). Nel 2012, infatti, il suddetto versamento – frazionato in due rate nell’anno corrente – era stato erogato nel mese di ottobre in un’unica soluzione, pari a circa 5.600 milioni.
Gli incassi fiscali del mese presentano, come detto, una dinamica positiva, con particolare riguardo all’IVA sugli scambi interni, al gettito di alcune imposte sostitutive ed ai contributi sociali del settore privato.

 

COMMENTO
 
Dopo 2 mesi d’assenza nei precedenti comunicati, torna la mitica frase  “il fabbisogno e’ in linea con le previsioni“, ripresa ovviamente acriticamente da tutti i giornali.
Se notate da diversi mesi e’ sparito dai comunicati il dato cumulato annuo….. gli Intelligentoni del Ministero pensano che se non lo inseriscono, i dati sembrano meno brutti. Ed hanno ragione: tutti i siti online delle testate nazionali sussidiate (incluse quelle economiche) non riportano l’unico dato che conta realmente (il fabbisogno cumulato annuo). Ma ci siamo noi a ricordarvelo:

Dall’inizio dell’anno il peggioramento è di 28,8 miliardi visto che il dato cumulato dei primi dieci mesi è di 87,1 miliardi contro i 58,3 miliardi dello scorso anno.   28,8 miliardi e’ una cifra enorme!

 
 
Vi invitiamo a leggere l’articolo a riguardo, gli articoli sui Conti pubblici da noi postati:
 

–  Una Voragine nei conti pubblici 2013: Deficit verso 4%, Debito oltre 133%. Il Governo mente sui conti

–  Debiti arretrati PA: come abbellire deficit e PIL 2013 artificialmente. I giochi di prestigio di Letta e Saccomanni 

 

By GPG Imperatrice

Mail: gpg.sp@email.it

Facebook di GPG Imperatrice

Clicca Mi Piace e metti l’aggiornamento automatico sulla Pagina Facebook di Scenarieconomici.it

Segui Scenarieconomici.it su Twitter

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog