Euro crisis posted by

EDIZIONE STRAORDINARIA: BANCA CENTRALE GRECA MINACCIA GREXIT

Da poco più di un’ora sono usciti vari comunicati stampa il cui contenuto è una minaccia di Grexit attuata direttamente dalla Banca Centrale Greca:

Screenshot_1

E la cosa è assurda, poiché a tirare la corda tutti sono stati fuorché il governo della medicina Zipras. Sì, poiché questi ha dimostrato massima fedeltà alla causa euro! No ci credete? Guardate i grafici seguenti:

Screenshot_2

Il deficit pubblico è stato ridotto in un modo impressionante, mai nessun governo ha potuto fare una cosa simile e uscire indenne per strada senza esser protetto da carri armati e soldati in assetto da guerra, dal 12.3% del PIL al 3,5%! Davvero impressionante, una dimostrazione di amore e dedizione alla causa dell’Euro che non ha pari!

Ovviamente il tutto a causa di una cospicua riduzione della spesa pubblica. Guardate che tagli il governo delle aspirine Zipras:

Screenshot_3

 

La naturale conseguenza è stata un calo del PIL che per alcuni, i soliti idioti che si occupano di mercati finanziari (i trader) senza aver la capacità di accendere il cervello è dipeso solamente dai mercati che hanno punito lo spendaccione popolo greco, mentre per quelli più preparati (ovvero per noi di SCEMARIECONOMICI come alcuni sono soliti chiamarci) è frutto dell’eliminazione nell’equazione del PIL di un pezzo del suo macroaggregato numero 2: “G”!

Screenshot_4

Insomma, questi qui hanno fatto i compiti a casa come nessun’altro in Eurozona, eppure Zipras e il suo governo passano per spendaccioni, irresponsabili ed incompetenti. Io mi chiedo “conviene alla Troika cacciare il governo più filoeurista e preciso che sino ad oggi hanno mai incontrato?”

Già, a volte i mariti per far dispetto alle moglio si tagliano “i bagigi”!

Fate voi!

 

Maurizio Gustinicchi

A MAURI E IL PROF

1

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog