attualita' posted by

CRYPTONEWS – ETHEREUM PRIMEGGIA, GLI ALTRI RIAGGIUSTANO UN PO’ IL TIRO

 

Salve

Oggi niziamo dalle news più ghiotte e poi parliamo di mercato. In queste ore stiamo vedendo un Flashcrash

ATTENZIONE A JAXX – RIPORTATO GROSSO FURTO E DEBOLEZZA DEL SISTEMA. Jaxx, uno dei wallet più usati, anche per la sua capacità di esser multicoin e di essere “Trasportabile” con una semplice frase, senza neanche salvare il programma, pare avere una grossa debolezza. Come accertato dai suoi laboratori dopo un grosso furto (400.000) pare siano sufficienti 30 secondi liberi sul PC della persona per recuperare le 12 parole che ne costituiscono la chiave crittografica e quindi accedere da ogni luogo, al portafoglio stesso. Notizie interne comunque rivelano che, per ora, non è prevista nessuna modifica al wallet. Quindi state attenti a chi ha accesso al vostro PC.

LA DIMENSIONE DELLA BLOCKCCHAIN DI ETHEREUM SUPERA QUELLA DI BITCOIN . La quantità di dati che viaggia sulla Blockchain di Ethereum ha superato per la prima volta quella di Bitcoin, con 180 gigabyte

La rete di Ethereum è cresciuta ad un ritmo molto accelerato, soprattutto  nel periodo fra ottobre 2016 e gennaio 2017, ben prima del boom di valore di ETH Questo dovrebbe far ragionare.

 

MERCATO

BITCOIN

Bitcoin ieri ha sfiorato il 3000 dollari e tutti si aspettavano li superasse, salvo poi ritirarsi La più vecchia criptovaluta ha mostrato, purtroppo, una forte volatilità che, vedremo , si è trasmessa alle altre altcoin. In questo momento siamo sui 2660 dollari dopo una caduta abbastanza ripida. Si tratta di un aggiustamento importante, come vediamo dal grafico ad un’ora . Diciamo che è un po’ un FLASHCRASH

Siamo andati sotto una resistenza e si vede . Possiamo essere di fronte ad un riaggiustamento di Lungo termine

 

ETHEREUM

 

Discorso diametralmente opposto per ETH, che tocca i 373 dollari su coinmarketcap, (323 Euro su kraken e che , nonostante tutto, non sembra essere in bolla.

Insomma ETH sembra sostenere la crescita bene. Questa immagine spega la coincidenza di cause bene

In ordine di importanza:

  • EEA, enterprise ethereum alliance, nata a marzo, incomincia a lavorare Si tratta di un consorzio di aziende per lo sviluppo degli smart contracts;
  • Initial Coin Offer tramite il protocollo ETH, ormai in buon numero;
  • Sud Corea (e Cina aggiungo io) hanno introdotto ETH negli exchange ;
  • Poi , tocco di bel mondo, Vitalik Buterin che incontro Valdimir Putin. Da qul momento si è parlato di una criptovaluta ufficiale russa, evidentemente su ETH.

Poi c’è, naturalmente, tanta speculazione. Però ETH regge…. Tra l’altro ormai capitalizza 34 miliardi di dollari , contro i 43 di BTC.

RIPPLE  In calo, anche se limitato  Potremmo essere vicini a vedere un minimo. Anche i volumi sono in calo

NEM In calo del 7%, ma era cresciuto più di ripple negli scorsi giorni. Anche qui potremmo rivedere un fondo

ETHEREUM CLASSIC – questa volta non segue ETH, ma le altre cripto, ed è in calo, anche se i volumi stanno esaurendosi  Del resto era cresciuta bene nel periodo precedente

LITECOIN  dopo alcuni giorni di buona crescita anche LCT si tranquillizza e cala sui 28 dollari. Eppure pareva che i 30 fossero una quota stabile 0 Molte prese di beneficio

Come sempre, se volete iscrivervi – mailing.scenari@gmail.com

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog