consumi gas posted by

Consumi di Gas a Marzo 2014 terrificanti: -24,5%

Continua il collasso dei consumi di Gas: nei primi 3 mesi del 2014 siamo a -18% sul 2013, e quasi -30% rispetto agli anni pre-crisi del 2008-2013.

Il calo coinvolge essenzialmente il settore termoelettrico (a causa del calo dei consumi e del boom dell’idroelettrico e delle rinnovabili) e civile (a causa delle temperature molto miti quest’anno), mentre tiene il settore industriale.

 

Da Mondo elettrico e Rischio Calcolato

 – 24,5% significa ben un quarto in meno di gas è stato immesso in rete e consumato dagli italiani a marzo. Una bella botta per i produttori e le utility. Guardando a ritroso i numeri di quest’anno registriamo che a febbraio si è consumato meno ga rispetto all’anno precedente per una percentuale del – 21,5% che facevano seguito ad un gennaio con – 10,8%.
Questo lo rileviamo dai dati provvisori della Snam che puntualmente vengono comunicati all’inizio del mese relativi al mese appena terminato. Per i dati ufficiali del Ministero dello Sviluppo Economico dovremo aspettare ancora un po’, sono stati appena pubblicati i dati  relativi al mese di febbraio del 2014.

Quindi dicevamo che i numeri della Snam ci informano  che l’immissione nella rete di distribuzione nazionale ha segnato una diminuzione del 24,5% circa rispetto al mese di marzo del 2013 con 6.025,6 milioni di metri cubi di gas contro gli 7990,74 milioni di metri cubi del 2013.

Qui sotto il grafico da noi realizzato con i dati forniti dalla Snam. E’ evidente la progressiva  riduzione del consumo, il livello più basso degli ultimi dieci anni,  mai stato a livelli così bassi dal gennaio 2006  .

 
 Diminuisce la produzione nazionale di gas.
 
 
In particolare, andiamo ad analizzare l’andamento annuale del consumo nel settore termoelettrico. Forte è la diminuzione del consumo. 
 
 
mentre è meno significativa nel settore industriale, all’incirca uguale ai consumi dell’anno passato e superiore solo al 2008.

 

 

 

1 Comment

  • …[Trackback]…

    […]I am now not sure where you are getting your info, however good topic.[…]

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog