attualita' posted by

Buon rimbalzo della produzione industriale italiana a marzo, prezzi alla produzione molto bassi

 

 

 

Buoni dati riguardanti la produzione industriale italiana che rimbalza in modo piuttosto sensibile nei dati mese su mese. La crescita è stata del 1,7% rispetto al mese precedente:

Il risultato è di molto superiore alle attese, che prevedevano una crescita pari solo allo 0,1%. Il miglior risultato da agosto che ha avuto un forte traino dal settore energetico (+6,4% contro un -1,4% di dicembre) e sui beni di consumo (+2,4% contro un -2,9% a dicembre) , ma anche dei beni intermedi (1% contro +0,1% di dicembre) e dei beni di investimento (+0,3% contro +0,1%). Una situazione. Su base annua abbiamo ancora un calo dello 0,8%, comunque con un forte miglioramento rispetto al -5,5% di dicembre.

I prezzi alla produzione sono comunque rimasti molto contenti:

Il contenimento dei prezzi alla produzione li porta al livello di crescita più basso dopo giugno 2018.. Questo è dvuto ad un rallentamento della dinamica dei prezzi più lenta sia a verso il mercato interno (4,4% di incremento da 5,2%) sia verso il mercato estero ( 0,7% contro 1,2%) . questo elemento mostra come comunque ci sia molta competizione e molta capacità produttiva libera, che permette di contenere i prezzi marginali dei prodotti, anche se sicuramente il contenimento dei prezzi energetici ha influito in modo positivo. Inoltre questo avrà un effetto di riduzione del deflatore del PIL, indice dei prezzi che non si occupa solo di quelli ai consumi, ma anche dei beni intermedi e di investimento.

IMHO l’economia non va male come affermano alcuni, e un mix di fattori, fra cui la revisioni dei conti ISTAT e l’effetto moderatamente espansivo delle politiche governative potrebbe portare a valori migliori rispetto a quelli ultimamente pubblicati. Naturalmente IMHO

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi