attualita' posted by

Borghi: Renzi e Merkel ci trasformano in puffi

“Non è possibile avere sbagliato per incompetenza tutte le manovre economiche di questi anni. Io penso che ci sia un disegno sotto, basta guardare l’andamento della bilancia dei pagamenti. Come faccio io a mettere una toppa al fatto che il paese sta importando troppo perchè ha una moneta sbagliata? Congelo i consumi, così blocco il mercato interno e il paese non importa più e magicamente la bilancia dei pagamenti migliora. E’ esattamente quello che è successo. Politica efficace sulla causa della crisi, ma è come avere messo in freezer uno che ha la febbre. La febbre scende, ma noi stiamo diventando un po’ blu, ci stanno trasformando i puffi”.

Lo sostiene l’economista Claudio Borghi, candidato all’europarlamento per la Lega Nord, durante la partecipazione a L’Abitacolo, la web trasmissione del sito di Libero.


 

L’economista sostiene che con queste politiche alle spalle anche la manovra sugli 80 euro di Matteo Renzi non avrà effetto sul ciclo economico:

“più che abbassare le tasse, l’unica cosa sensata da fare sarebbe stata una moratoria fiscale ad ogni livello: dare i cittadini la certezza che non aumentino più, né sui beni né sul reddito di qualsiasi natura, né a livello centrale né a livello locale. Senza questa certezza anche gli 80 euro verranno messi da parte. E’ evidente che io non mi compro un frigorifero se temo arrivi la tassa sui frigoriferi. Invece si è fatto il discorso opposto: io ti do gli 80 euro, ma dall’altra parte ti devo tassare i risparmi o il conto corrente, o ti devo tassare la casa. Così è inutile”.

 borghipuffi

Secondo Borghi in questi dieci anni di Europa la Germania è riuscita a togliere dal mercato l’unico paese che aveva imprese concorrenti negli stessi settori, l’Italia.

“Lo ha fatto con la moneta, lo stesso strumento con cui la Germania dell’Ovest si è annessa tutte le imprese della Germania dell’Est”.

Borghi interviene anche sulle rivelazioni del sottosegretario Usa Tim Garthner:

“ha confermato ufficialmente quello che era ben chiaro. Però non capisco Silvio Berlusconi, che è stato colpito dall’arma non convenzionale dello spread- il nuovo antrace- ma poi, dopo che è stato esautorato, è andato a sostenere il governo del suo carnefice, Mario Monti”

 

GPG

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog