Seguici su

Attualità

Boeing deve rilavorare 50 737 MAX per difetti risultati nei controlli di qualità

Pubblicato

il

Boeing ha dichiarato domenica che dovrà effettuare ulteriori interventi su circa 50 aerei 737 MAX non consegnati, ritardando potenzialmente alcune consegne a breve termine, dopo che il suo fornitore Spirit AeroSystems (SPR.N), apri una nuova scheda, ha scoperto due fori errati su alcune fusoliere come riportato da Reuters.

La società ha confermato di aver scoperto dei difetti di produzione sugli aerei, come allineamenti dei rivetti non ottimali che rischiano di mettere a rischio gli aerei e che, quindi, hanno dovuto essere corretti.

Boeing, che è stata messa sotto accusa dalle autorità di regolamentazione e dalle compagnie aeree dopo l’esplosione del 5 gennaio di un tappo della porta di un 737 MAX 9, ha dichiarato che la sicurezza non è stata compromessa e che i 737 esistenti possono continuare a volare.
“Giovedì scorso un fornitore ci ha notificato una non conformità in alcune fusoliere di 737. Voglio ringraziare un dipendente del fornitore che ha segnalato al suo manager che due fori potrebbero non essere stati praticati esattamente secondo i nostri requisiti”, ha dichiarato Stan Deal, CEO di Boeing Commercial Airplanes, in una lettera al personale, riferendosi a Spirit, che è l’unico fornitore di fusoliere per 737.

“Sebbene questa potenziale condizione non rappresenti un problema immediato per la sicurezza dei voli e tutti i 737 possano continuare a operare in sicurezza, al momento riteniamo che dovremo eseguire una rilavorazione su circa 50 aeroplani non consegnati”, ha detto Deal nella lettera, riportata per la prima volta in esclusiva da Reuters.

Il portavoce di Spirit, Joe Buccino, ha dichiarato a Reuters che nell’ambito del suo programma di gestione della qualità a 360 gradi, un membro del suo team ha identificato un problema non conforme agli standard ingegneristici che quindi necessita una correzione

Un problema a un finestrino che ritarderà le consegne

Il problema che è stato identificato è relativo a due fori per rivetti nei pressi dei finistrini che non si trovano esattamente dove gli ingegneri li avevano previsti. Anche se questo può sembrare un difetto secondario, potenzialmente le sue ricadute possono essere pesanti perché la struttura dell’aereo è sottoposta a continui stress per la pressurizzazione/depressurizzazione, questo nel tempo può portare alla creazione di pericolose crepe da affaticamento del metallo, che compromettono la tenuta della fusoliera.

Sarebbe poi interessante sapere come mai la Spirit, una società con grande esperienza nel settore, abbia spostato la posizione dei rivetti e chi se ne è preso la responsabilità. Inoltre, visto che questa società collabora anche con il concorrente di Boeing, Airbus, sarebbe interessante sapere se il fatto che non risultino difetti simili nelle fusoliere europee sia dovuto al caso o a un diverso controllo qualità.

Comunque è da prevedere che la consegna del 737 MAX verrà ad essere ritardata a diverse compagnie aeree.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento