attualita' posted by

GIAMPAOLO GALLI (PD), TRA BALLE SPAZIALI E CRUDE VERITA’: “IL DEBITO PUBBLICO E’ SOSTENIBILE SE FACCIAMO LE RIFORME”

Oggi facciamo la conoscenza di una grandissimo economista, uno di quelli che per 40 denari (i soliti 30 più l’inflazione) è disposto a massacrare i propri cittadini difendendo l’indifendibile €uro!

GIAMPAOLO GALLI 1

Noto economista, di quelli disposti a dire “CHISSENEIMPORTA SE I TAGLI AVVERRANNO ALLE PENSIONI E AGLI STIPENDI DELLA POVERA GENTE, A ME L’EURO DA DEI BEI GUADAGNI E PER QUESTO ME LO TENGO….OGNUN PER SE E DIO PER TUTTI”.

Sulla sua pagina personale pubblica il presente pezzo, report dell’intervento alla camera sul DEF:

GIAMPAOLO GALLI 2

Cerchiamo di sottolinearne i punti salienti.

1) ABBIAMO FATTO DELLE RIFORME CHE SONO RIVOLUZIONARIE: jobs act, riduzione costo lavoro, decontribuzione finanziate con riduzioni di spesa

GIAMPAOLO GALLI 3

Per quanto concerne il Jobs Act altro non è che la PRECARIZZAZIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO ed essendo una riforma del lato offerta NON INCIDE SULLA DOMANDA AGGREGATA quindi non porterà colossali risultati.

La riduzione del costo del lavoro nella componente irap e nella decontribuzione sono, la prima un provvedimento ANNULLATO RETROATTIVAMENTE NEL 2014 e la seconda SE DOVESSE ESSERE SUPERIORE ALLE ASPETTATIVE finanziata con altre clausole di salvaguardia….in aggiunta, ENTRAMBE LE MISURE SONO ININFLUENTI VISTO CHE IL GAP DA RECUPERARE SULLA GERMANIA E’ DEL 25%:

CLUP ITALIANO

2) IL DEF NON E’ RESTRITTIVO PERCHE’ IL PAREGGIO DI BILANCIO SI RAGGIUNGE GRAZIE AL CALO DEGLI INTERESSI PASSIVI SUL DEBITO PUBBLICO E PERCHE’ RIPRENDE IL PIL

GIAMPAOLO GALLI 4

In parte è vero che gli interessi sul debito pubblico caleranno (alla grande in teoria solamente tra qualche anno, non oggi) MA IL LORO CONTRIBUTO E’ LEGATO ESCLUSIVAMENTE AL ROLLING DEL DEBITO PUBBLICO E’ QUESTO POTREBBE AIUTARE NELLA MISURA MASSIMA DI 7-8 MILIARDI L’ANNO….E SEMPRE CHE NON AVVENGANO NE’ LA GREXIT, NE’ UN CROLLO DELLE BORSE IN SALSA 2008… e bisogna considerare che le previsioni sono di un lento e costante avvicinamento a quel punto di svolta,

GIAMPAOLO GALLI 8

lo confermano anche le grandi banche mondiali che stanno trasformando le banconote in ARGENTO DA TESAURIZZARE:

GIAMPAOLO GALLI 9Quindi, caro Giampaolo Galli, nonostante la grande immissione di liquidità di Draghi nel sistema bancario mondiale, non è detto che in realtà il denaro non venga bloccato in DEPOSITI OVERNIGHT (seppur negativi) presso la BCE costringendo gli stati ad aumentare i tassi d’interesse per attrarre compratori!

Ma il bello è l’affermazione sulla crescita del PIL. Caro Onorevole, ma davvero Lei pensa che i suoi colleghi al parlamento siano così stupidi ed ingenui da credere ad una crescita così elevata come quella alla base del PAREGGIO DI BILANCIO TRAMITE CRESCITA inserita nel DEF? Lei sta praticamente dando loro degli ingenui sempliciotti!

Guardi qua:

Screenshot_1

Da 1.616 miliardi il PIL dovrebbe arrivare a 1.840 ! ! ! Non ci riusciremmo neanche fossimo in grado di avvalerci degli Uffici Commerciali di tutte le multinazionali rimaste in Europa ! ! !

Eppure la convinzione è che la crescita sarà sostenutissima:

crescita gutgeldiana 2

Una crescita sostenuta da export e da consumi delle famiglie? In un periodo in cui ancora abbiamo la contrazione della Velocità di circolazione della Moneta causa CREDIT CRUNCH? Suvvia Onorevole, non sia ridicolo! Faccia il serio. Il DEF prevede una SUPERCOLOSSALE RAPINA AI DANNI DEI CITTADINI, FAMIGLIE E IMPRESE, SANCITA NELLE ENTRATE PREVISTE DAL DEF:

A – ENTRATE TRIBUTARIE DA 482 MILIARDI A 535 MILIARDI

B – ENTRATE PER CONTRIBUTI SOCIALI DA 216 MILIARDI A 240 MILIARDI

DEF 2015 _ 7

 

3) RENZI HA RIDOTTO LA TASSAZIONEGIAMPAOLO GALLI 5Ma quando mai! Le entrate dello stato sono il 60% del PIL della Nazione, altro che:

A – IL PIL SENZA CONTRIBUTO DI DROGA, PROSTITUTE E NERO E’ 1.341 MILIARDI (1.638 MENO IL 17%);

B –  ENTRATE TOTALI 2015 / PIL EFFETTIVO 2015 => 785 MILIARDI / 1.341 = ALL’INCIRCA 60% (58,61%) !

Altro che il balletto 43-42-41-40%!

Screenshot_2

4) LA RIDUZIONE DELLE TASSE PASSA ATTRAVERSO LA RIDUZIONE DELLA SPESA PUBBLICA….ma se il programma fino al 2018 è di una loro colossale esplosione!

GIAMPAOLO GALLI 6

Guardate la VERA PREVISIONE DEI TASSATORI SERIALI:

ESPLOSIONE SPESE CORRENTI

Si prega notare l’esplosione delle partite correnti:

2015 = 767 miliardi

2019 = 804 miliardi

 

E dato che le spese in conto capitale non calano  vi sfido a trovare la strada per mezzo della quale, dato che il PIL non crescerà mai ai livelli messi nel DEF, la tassazione possa mai calare (salvo piantare quattro euri nel campo dei miracoli di Collodiana memoria).

 

5) IL GOVERNO RENZI HA UN PROGRAMMA AMBIZIOSO DI RIFORME….si si, come no?

GIAMPAOLO GALLI 7

Le uniche riforme da fare sono quelle che poi determinerebbero la scomparsa politica di Renzi e del PD (che comunque se non si evolve in un nuovo Partito Nazifascista è destinato a scomparire comunque)…esse sono pubblicamente sottolineate dai tecnici del MEF (che sono davvero in gambissima):

ADDIO PENSIONI E ADDIO SANITA' ITALIA

LA SOSTENIBILITA’ DEL DEBITO PUBBLICO VIENE TRACCIATA DAL MEF COME…..

 

“FUNZIONE DI TAGLI NELLE PENSIONI E ALLA SANITA’ “

e non temete, il tutto sarà di rapida e breve applicazione:

1) MIA COGNATA IERI AL PRONTO SOCCORSO PER UNA RAPIDA VISITA AD UN GINOCCHIO SBUCCIATO E UNA LASTRINA AL VOLO ONDE VERIFICARE CHE NULLA FOSSE ROTTO HA DOVUTO PAGARE 70 EURO!;

2) A GIUGNO 2015 I PENSIONATI SI TROVERANNO UNA POTENZIALE SOTTRAZIONE DI COMPENSI NELLA MISURA DI CIRCA 1.500-2.000 EURO (QUALI ARRETRATI) E UNA PRIMA RIDUZIONE DELLA PENSIONE DI CIRCA 50-100 EURO IN APPLICAZIONE DI UN TECNICISMO DELLA FORNERO (si prega di rivolgersi ai Caf).

 

I TEMPI SONO MATURI!

 

Maurizio Gustinicchi

A

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog