attualita' posted by

ALITALIA: NO IN VANTAGGIO AL REFERENDUM. ED ADESSO?

 

Aerei Alitalia all’aeroporto di Fiumicino in una immagine d’archivio. ANSA

Secondo quanto riportato dall’Huffington Post i NO all’accordo Alitalia sindacati sarebbero in vantaggio in tutti i 7 seggi a cui potevano votare i lavoratori (cinque Roma, uno Malpensa, uno a Linate), e , pare, con un vantaggio tale che spinge i sindacalisti da dare una ripresa del SI come impossibile. Pare ci sia l’80% di no fra il personale di volo.

Ed adesso ? Si era parlato di un rifiuto di pubblicizzazione della società, ma , a questo punto, si andrebbe alla liquidazione. L’A.D. Gubitosi si è precipitato a Palazzo Chigi, per cui la notizia pare fondata.

Vediamo come finirà: Alitalia richiede una forte capitalizzazione per modificare il proprio modello di business, ma deve anche migliorare la qualità dei propri servizi. I forti tagli nel personale di terra nei numeri, e nelle cifre delle paghe  per il personale di volo, hanno probabilmente spinto a questo rifiuto dell’accordo: il personal di terra vota il proprio licenziamento, quello di volo va a lavorare in un’altra compagnia. Il piano del resto sembrava oggettivamente irrealistico nelle dimensioni degli interventi.

I dati definitivi sono attesi in serata.

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog