attualita' posted by

VolksWagen non vuole comprare McLaren, ma solo correrci in Formula uno

 

L’Audi di Volkswagen vuole rientrare nelle corse di Formula 1 e quindi sta “esaminando varie idee di cooperazione come parte di considerazioni strategiche” con la britannica McLaren, secondo FT.

Le discussioni tra le due case automobilistiche sembrano essere nelle prime fasi, con pochissimi dettagli. Oggi, la rivista automobilistica Autocar ha annunciato che Audi stava rilevando la McLaren, ma poco dopo la pubblicazione dell’articolo, un portavoce della McLaren ha affermato che la storia era “totalmente imprecisa”: infatti non si tratta di un acquisto, ma di una collaborazione.

McLaren è una scuderia automobilistica con un grande passato, ma un presente un po’ meno brillante. Comunque resta la seconda più antica casa automobilistica in Formula uno dopo la Ferrari

In una dichiarazione di lunedì, il CEO di Audi Markus Duesmann ha dichiarato: “Stiamo costantemente esaminando varie idee di cooperazione come parte delle nostre considerazioni strategiche”, ma ha rifiutato di commentare un approccio alla McLaren.

L’ingresso di Audi in F1 potrebbe essere un accordo di branding o l’uso della tecnologia piuttosto che un’acquisizione completa dell’unità da corsa della McLaren.

La notizia viene a essere anche un tentativo di rilancio del brand Volkswagen Audi, che ultimamente è appannato dopo lo scandalo del dieselgate unito alle difficoltà nella transizione verso la mobilità elettrica. Nonostante gli impegnativi investimenti nella mobilità elettrica VW Audi non è ancora fuori dal tunnel. Sono in corso pesanti tagli di carattere occupazionale e produttivo nel principale stabilimento di Wolfsburg. Un modo per riuscirci può essere rifarsi il look con un concetto più performante e sportivo, ed allora ecco che arriva la McLaren.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal