attualita' posted by

Un fulmine rischia di lasciare la Germania senza gasolio!!

 

Secondo fonti di Bloomberg, una raffineria tedesca interromperà le consegne di gasolio, la linfa vitale dell’economia, e di gasolio per riscaldamento ai clienti a partire da domani. Un bel problema perché questa è solo l’ultima di numerose interruzioni. 

La raffineria tedesca Bayernoil GmbH ha dichiarato che interromperà le consegne per diversi giorni dopo che l’impianto è stato colpito da un un fulmine, venendone danneggiato. L’UE deve già fare i conti con diverse interruzioni delle raffinerie questo mese, tra cui la raffineria austriaca OMV di Schwechat, la raffineria britannica di Fawley, la raffineria francese di Donges e la romena Rompetrol. Anche la raffineria OMV di Burghausen sarà sottoposta a manutenzione quest’estate.

L’interruzione della raffineria di Schwechat aveva già causato code di autocisterne alla raffineria di Bayernoil negli ultimi due giorni. Ora anche questa fonte è diventata inaspettatamente indisponibile. I due impianti colpiti dal fulmine sono in grado di lavorare 200.000 bpd di greggio, secondo i dati Bloomberg.

I prezzi erano già alle stelle per  la scarsità di prodotti raffinati e ora non potrà che andare peggio. La capacità di raffinazione di riserva per la produzione di distillati si sta riducendo a causa della continua ripresa della domanda nel mondo post-pandemia, e la capacità di raffinazione in Europa e negli Stati Uniti è diminuita negli ultimi dieci anni.

L’unica via d’uscita dalla crisi del gasolio sarebbe un rallentamento della domanda, grazie all’applicazione di  prezzi molto più alti, la famosa distruzione della domanda. Un’altra soluzione potrebbe essere un aumento dell’attività di raffinazione, ma non è semplice. Il fulmine di Bayernoil GmbH e le altre interruzioni di raffineria riducono le probabilità di quest’ultima ipotesi, almeno nel prossimo futuro. Prima dell’invasione russa dell’Ucraina, le forniture da Mosca  rappresentavano il 15% del consumo totale di gasolio in Europa.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal