attualita' posted by

Tiene la produzione industriale italiana, in mezzo a dati internazionali non buoni

 

 

Altro rapido articolo sui dati diffusi oggi, freschi freschi. Internazionalmente non buoni, ma decenti almeno per l’Italia.

La produzione industriale italiana ad ottobre tiene con un +0,1%.

Insomma poteve andare molto peggio, viste le notizie che arrivano un po’ da mezzo mondo. Ad esempio dal Regno Unito arriva la notizia di un calo della produzione industriale abbastanza sensibili:

In Italia hanno retto bene i beni di consumo ,+1,3% contro +0,7% di settembre. Invece non positiva energia, -3%, e beni intermedi. Su base annua la crescita è dell’1%. I segnali dei cali dei beni intermedi e dell’energia non sono però particolarmente positivi, sarebbe interessante fare un’analisi settoriale per analizzare dove si tiene, o si cresce , e dove invece siano i problemi.

Per quanto riguarda il Regno Unito siamo a -0,8% di produzione industriale su base annua, con un forte calo del settore energetico anche per Londra. Se qualcuno ne da la colpa alla Brexit, beh, ricordiamo che non c’è nessuna uscita e che tutto va avanti esattamente come prima ….

Ricordiamo che la produzione industriale era andata anche male, anzi molto male, per la Germania ad ottobre, con un -0,5%, dovuto ad un oltre -3% dei beni di consumo, dato che appare un po’ preoccupante.

I dati preoccupanti, insieme alla situazione sociale piuttosto tesa, richiederebbero una gestione più attiva per quanto riguarda le politiche monetarie e fiscali. Purtroppo sinora la BCE sembra che abbia messo il pilota automatico, e non voglia cambiare rotta, forse perchè le questioni politiche stanno prevalendo su quelle economiche. Se di pilota automatico si tratta speriamo non sia rivolto contro una montagna.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog