attualita' posted by

Taiwan: terremoto fortissimo colpisce l’isola. Molti edifici distrutti, ignote le vittime

 

Purtroppo i problemi di Taiwan non sono solo di natura politica, con il confronto con la Cina. L’isola è anche un’area fortemente sismica, come ci ha ricordato proprio oggi un fortissimo terremoto. Il sisma di magnitudo 6,8 ha colpito intorno alle 14:44 ora locale (0644 GMT), con epicentro nella contea di Taitung, una città nella parte orientale dell’isola. La CWB ha dichiarato che il sisma è stato registrato a una profondità relativamente bassa di 7 chilometri.

Il Servizio geologico degli Stati Uniti ha inizialmente riferito che il sisma ha registrato una magnitudo di 7,2, ma ha rivisto il valore a 6,9, comunque superiore alla stima della CWB.

Ponti e palazzi sono crollati in malo modo, con le colonne alla base che si sono letteralmente accartocciate. Ecco alcuni video presi durante il fenomeno:

Perfino i treni si sono inclinati

Per fortuna l’impianto nucleare di Taiwan non è stato danneggiato, nonostante non sia lontano dall’epicentro.

Sarà ora interessante vedere come si comporterà la Cina Continentale. Taiwan ha sempre mandato aiuti per i disastri naturali che hanno colpito Pechino.

 

 

 

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal